world’s 50 best bars 2021


il londinese Connaught Bar si conferma World’s Best Bar 2021. Drink Kong di Roma e 1930 di Milano sono nei migliori 20. Nella TOP 50 anche il Camparino di Milano


Da oltre 10 anni The World’s 50 Best Bars fornisce una classifica annuale dei bar votati da più di 500 esperti di bevande di tutto il mondo. L’elenco si propone come guida internazionale ai migliori bar e locali del mondo.


si legge (più o meno) in: 4 minuti


Molto atteso l’annuncio, nella cerimonia ufficiale del 7 dicembre sera, della classifica dei vincitori dell’edizione 2021 di The World’s 50 Best Bars.



Iniziativa lanciata nel 2009, The World’s 50 Best Bars è oggi di proprietà e organizzata da William Reed Business Media, il gruppo che gestisce anche i concorsi “The World’s 50 Best Restaurants“, “Latin America’s 50 Best Restaurants“, “Asia’s 50 Best Restaurants” e, dal 2016, anche di “Asia’s 50 Best Bars“.



L’emergenza sanitaria ha condizionato l’organizzazione per il lavoro dei giurati. Le limitate opportunità di viaggio fra 2020 e 2021 hanno portato alla rivalutazione del sistema di voto.

La classifica è stata stilata in base all’opinione dei membri della World’s 50 Best Bars Academy in un periodo di votazione compreso tra marzo 2020 e settembre 2021 inclusi.

I membri sono stati chiamati a selezionare 7 bar in ordine di preferenza, ovviamente in forma anonima.


The World’s Best Bar 2021 – Connaught Bar – courtesy: The World’s Best Bar

Confermato come miglior bar del 2021 il londinese Connaught Bar, davanti al “concittadino” Tayēr + Elementary . Al terzo posto il Paradiso di Barcellona, quarto il greco The Clumsies di Atene mentre al quinto posto si è piazzato l’argentino Florería Atlántico di Buenos Aires.


Il primo locale italiano in classifica è il Drink Kong di Roma che continua la sua scalata verso il cielo. Oggi il Drink Kong è al 19° posto, subito davanti al 1930 di Milano ancora una volta in graduatoria e salito al 20° posto.


Un grandissimo risultato per i locali italiani se pensiamo che nella TOP 50 è arrivato anche il Camparino in Galleria (new entry al 27° posto).


courtesy: The World’s Best Bar

Vediamo intanto i magnifici 50 World’s Best Bars e poi parliamo della classifica fino alla 100^ posizione perché ci sono altri 4 locali italiani che possono festeggiare un grande riconoscimento.


The World’s 50 Best Bars: 1° – 25°



posBarLocation
01Connaught BarLondon, UK
02Tayēr + ElementaryLondon, UK
03ParadisoBarcelona, Spain
04The ClumsiesAthens, Greece
05Florería AtlánticoBuenos Aires, Argentina
06Licorería LimantourMexico City, Mexico
07CoaHong Kong, China
08El CopitasSt Petersburg, Russia
09Jigger & PonySingapore, Singapore
10Katana KittenNew York, USA
11Two SchmucksBarcelona, Spain
12Hanky PankyMexico City, Mexico
13Insider BarMoscow, Russia
14Baba au RumAthens, Greece
15ManhattanSingapore, Singapore
16AtlasSingapore, Singapore
17ZumaDubai, UAE
18The SG ClubTokyo, Japan
19Drink KongRome, Italy
201930Milan, Italy
21PresidenteBuenos Aires, Argentina
22Maybe SammySydney, Australia
23Cantina OK!Sydney, Australia
24Salmon GuruMadrid, Spain
25Handshake SpeakeasyMexico City, Mexico

Drink Kong Roma – courtesy: The World’s Best Bar

Al 6° posto, il messicano Licorería Limantour è il “The Best Bar” nel Nordamerica. Per il Sudamerica il miglior piazzamento è quello dell’argentino Florería Atlántico.


“Best Bar in Asia” è il Coa di Hong Kong (7° posto), poco davanti al Jigger & Pony (Singapore, 9° posto generale). Sempre per l’Asia si registra il ritorno dopo oltre 10 anni di un locale indiano nella Top 50: il Sidecar di New Dehli.


The World’s 50 Best Bars: 26° – 50°


posBarLocation
26No Sleep ClubSingapore, Singapore
27Camparino in GalleriaMilan, Italy
28Café La TrovaMiami, USA
29Little Red DoorParis, France
30DanteNew York, USA
31KwāntLondon, UK
32Bar BenfiddichTokyo, Japan
33Tres MonosBuenos Aires, Argentina
34AttaboyNew York, USA
35Lucy’s Flower ShopStockholm, Sweden
36MO BarSingapore, Singapore
37SipsBarcelona, Spain
38Baltra BarMexico City, Mexico
39Sober CompanyShanghai, China
40TjogetStockholm, Sweden
41EpicShanghai, China
42Charles HSeoul, South Korea
43Tippling ClubSingapore, Singapore
44Above BoardMelbourne, Australia
45Galaxy BarDubai, UAE
46ReSydney, Australia
47SidecarNew Delhi, India
48Union Trading CompanyShanghai, China
49DarkSideHong Kong, China
50QuinaryHong Kong, China

1930 Milano – courtesy: The World’s Best Bar

Se andiamo a vedere le posizioni sotto la 50, grande è stata la soddisfazione per il Locale Firenze (Firenze, 51° posto), The Court (Roma, 64°), L’Antiquario (Napoli, 82°) e Cera & Bruno Vanzan (Milano, 85°).


Camparino in Galleria Milano – courtesy: The World’s Best Bar

Andiamo oltre e guardiamo le posizioni dalla 51 alla 100


The World’s 50 Best Bars: 51° – 75°


posBarLocation
51Locale FirenzeFlorence, Italy
52Bar TrigonaKuala Lumpur, Malaysia
53AlquímicoCartagena, Colombia
54Double Chicken PleaseNew York, USA
55LyanessLondon, UK
56ByrdiMelbourne, Australia
57SwiftLondon, UK
58Bulgari Bar DubaiDubai, UAE
59PenicillinHong Kong, China
60Employees OnlyNew York, USA
61KumikoChicago, USA
62Tropic CityBangkok, Thailand
63Sago HouseSingapore, Singapore
64The CourtRome, Italy
65Tesouro by FireflyGoa, India
66ThunderboltLos Angeles, USA
67Red FrogLisbon, Portugal
68Dead End ParadiseBeirut, Lebanon
69DanicoParis, France
70Hero BarNairobi, Kenya
7128 HongKong StreetSingapore, Singapore
72ArgoHong Kong, China
73Satan’s WhiskersLondon, UK
74Barro NegroAthens, Greece
75Cause Effect Cocktail KitchenCape Town, South Africa



The World’s 50 Best Bars: 76° – 100°


posBarLocation
76The BellwoodTokyo, Japan
77A Bar with Shapes for a NameLondon, UK
78A Bar Called GemmaStockholm, Sweden
79HimkokOslo, Norway
80Side HustleLondon, UK
81Barbary CoastSingapore, Singapore
82L’AntiquarioNaples, Italy
83Buck & BreckBerlin, Germany
841862 Dry BarMadrid, Spain
85Cera & Bruno VanzanMilan, Italy
86Art of DuplicityCape Town, South Africa
87Tan Tan Noodle BarSão Paulo, Brazil
88CarnavalLima, Peru
89Sweet LibertyMiami, USA
90BKK Social ClubBangkok, Thailand
91AHA SaloonTaipei, Taiwan
92The Cambridge Public HouseParis, France
93Flying Dutchmen CocktailsAmsterdam, Netherlands
94Hope & SesameGuangzhou, China
95Hoots’New Delhi, India
96FréquenceParis, France
97Tales & SpiritsAmsterdam, Netherlands
98Savas BarMadrid, Spain
99Death & CoLos Angeles, USA
100LeyendaNew York, USA

The World’s 50 Best Bars Awards Michter’s Art of Hospitality 2021 Announcement – courtesy: The World’s Best Bar

L’anno scorso finì così




torna in alto


fonte: The World’s 50 Best Bars

spiritoitaliano.net © 2020-2021



torna in alto


riproduzione riservata ©


condividi l'articolo su:

a cura della redazione di spiritoitaliano.net