vini audaci: il ritorno “ganzo”


A Firenze tornano quelli di Vini Audaci. Sabato 16 si riparte dai “Bianki ganzi”


Verso un inverno di eventi su tutto il territorio nazionale, dopo Modena Champagne Exp si stanno ultimando i preparativi per altre importanti manifestazioni come la Special Edition di Vinitaly, il Merano Wine Festival e i raduni delle associazioni vicine al mondo dei sommelier.


[si legge (più o meno) in: 3 minuti]


Tornano pure a muoversi i “piccoli” sui vari territori. Con le norme anti-covid dalle maglie più larghe, anche le serate di degustazione a numero chiuso stanno ritrovando le condizioni per ripartire con la giusta adesione.


Quello di Vini Audaci fu considerato l’evento rivelazione dell’estate fiorentina 2020 che per primo riuscì a risvegliare palato e coscienze degli appassionati di vino (in numero limitato) appena passati torpore e paura vissuti nel lockdown.


courtesy Vini Audaci

Vini Audaci torna dopo 1 anno con le sue serate didattiche e divertenti, dove il vino viene raccontato dai produttori, degustato dagli esperti e poi assaggiato in compagnia e in spazi aperti durante una light dinner post degustazione.


Solitamente attenti ai piccoli vignaioli e ammiccanti verso il mondo del bio non estremo dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, Vini Audaci propone serate a tema.


Tipologie di serate che si trovano anche altrove per l’Italia ma sono quei contesti che a noi particolarmente piacciono e quindi sosteniamo non solo attraverso queste pagine.


Fattoria di Maiano – courtesy Vini Audaci

La location della prossima serata di sabato 16 ottobre 2021 è l’incantevole Fattoria di Maiano, luogo che per i fiorentini non ha bisogno di tante presentazioni, mentre il titolo è in piena sintonia con lo spirito degli Audaci: “Bianki ganzi” (qui l’evento FB).



Dodici etichette in degustazione guidata dal giornalista sommelier Paolo Bini con l’introduzione di Barbara Babi Tedde alla presenza dei produttori in sala che racconteranno sinteticamente i propri luoghi e il proprio lavoro per poi attendere i partecipanti ai banchi d’assaggio con altri vini della loro gamma.


courtesy Vini Audaci

Ci sarà una “bio-cena” a buffet assistito, con selezione di prodotti della Fattoria di Maiano e l’olio nuovo in anteprima.


Programma


courtesy Vini Audaci

Le 12 etichette in degustazione guidata:

  • 1701 Franciacorta (Lombardia)
    Franciacorta Docg Brut Nature
  • Borgo Macereto (Toscana)
    Doppiosenso Igt Toscana Bianco 2020
  • Campo Del Monte (Toscana)
    Malvasia Bianca Lunga bio 2020 Doc Valdarno Di Sopra
  • Cantina La Smeralda (Piemonte)
    Colline Novaresi Doc Bianco 2020
  • E’ Jamu (Toscana)
    Parresia  2019 Igt Toscana Bianco
  • Famiglia Casadei (Toscana)
    Congiura Bianco Toscana Igt 2019 Castello Del Trebbio
  • La Poggiolina (Toscana)
    Pietreto 2020 Igt Toscana Bianco
  • Palazzo Tronconi (Lazio)
    Fragellae 2018 Frusinate Igp Bianco
  • Podere La Madia (Toscana)
    Cafaggio 2019 Igt Toscana Bianco
  • Poggiopiano (Toscana)
    Orange 2018 Igt Toscana Bianco
  • Sassopra  (Lazio)
    Turresti  2020 Igp Lazio Bianco
  • Terre Di Ger (Friuli)
    Arconi 2018 Igp Venezia Giulia Bianco piwi

courtesy Vini Audaci

Programma della serata (Green Pass e mascherina obbligatori):

Ore 18,30 Degustazione guidata e seduta
Ore 20,00 Apertura dei banchi d’assaggio e bio buffet
Ore 23,30 termine evento


courtesy Vini Audaci

Accesso a Degustazione + banchi d’assaggio + bio buffet: 35€ a persona
Accesso a Banchi d’assaggio + bio buffet: 25€
Prenotazione obbligatoria a: info@viniaudaci.it – Info 055 286203




torna in alto


fonte: Vini Audaci

spiritoitaliano.net © 2020-2021



condividi l'articolo su:

a cura della redazione di spiritoitaliano.net