• montalcino: effetto chablis

    Montalcino è corsa ai ripari per proteggere le viti dal gelo improvviso. Effetto scenico da suggestione. La gelata improvvisa probabilmente non lascerà segni importanti ma i vignaioli sono dovuti correre ai ripari organizzandosi per proteggere il futuro raccolto e regalando un’emozione visiva insolita e, al tempo stesso, di alto impatto. [si legge (più o meno) in: 1 minuto] Un effetto scenico che ha ricordato a molti quello tradizionale di Chablis per combattere le gelate primaverili e avvenuto anche pochi giorni…

  • ottimo avvio ’21 per il gallo nero

    Il Chianti Classico chiude il primo trimestre 2021 con un +22% di vendita rispetto al 2020. Merito della qualità e del saperla comunicare. Buone notizie dal cuore della Toscana: il Chianti Classico ha chiuso il primo trimestre 2021 con un +22% di bottiglie vendute (circa 10 milioni), rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. [si legge (più o meno) in: 3 minuti] Lo rende noto il Consorzio dopo un confronto dei dati con il 2020. Nel complesso, l’anno scorso si è…

  • quando i bambini bevevano vino…

    Quando i bambini bevevano a scuola: educhiamo le giovani generazioni al corretto consumo consapevole. Ma un goccio di vino è davvero più dannoso di una bibita in lattina? FATELO CON STILE La sana alimentazione è al centro del benessere quotidiano e spesso si dibatte sul corretto stile di vita legato al cibo e alle bevande. La nostra esistenza ha un senso se, una volta comprese alcune regole, ci consente di solleticare le passioni e soddisfare alcuni piaceri, anche a tavola.…

  • grandi gruppi: chi vince e chi perde?

    Secondo Pambianco, i grandi Gruppi vitivinicoli di grande distribuzione hanno ben resistito al 2020. Le società “premium” un po’ meno. Benissimo Caviro, IWB e Contri, che significa? Siamo sempre attratti dai “numeri del vino” che danno importanti informazioni sulle tendenze e sulla reale situazione del mercato. Ci interessa particolarmente capire quanto siano cambiati lo stile e il consumo ma, soprattutto, l’educazione all’assaggio. [si legge (più o meno) in: 2 minuti] Sarà pubblicata sul prossimo numero di Pambianco Magazine Wine&Food l’analisi di…

  • vino e lussuria dell’aretino (parte 2)

    Virtù, vino, spirito e lussuria di Pietro Aretino. I piaceri di Venezia fra prosecco, moscadello e la solenne bevanda marchigiana SPIRITO NELL’ARTE Proseguiamo con lo storico dell’arte Roberto Manescalchi a sancire il legame naturale e imprescindibile fra alcol e arte visiva, fra sacro e profano, fra religioso e sacrilego, fra meravigliosamente bello e indiscutibilmente buono. si legge (più o meno) in: 5 minuti Concludiamo il racconto su Pietro Aretino: poeta, scrittore e mercante d’arte che visse a cavallo del 1500.…

  • svelate molte discendenze dei vitigni

    Un importante studio sulla genetica ha ricostruito parte della storia delle uve e delle loro parentele. Sangiovese e Visparola sono i capostipiti dei vitigni italiani. Come appare consultando il Catalogo nazionale delle varietà di vite, il germoplasma dell’uva italiana è caratterizzato da un’elevata ricchezza in numero di varietà fra cui una buonissima parte costituita dai vitigni autoctoni. [si legge (più o meno) in: 2 minuti] Otto istituzioni scientifiche hanno condotto uno studio genetico del germoplasma viticolo esteso sulla specie Vitis…

  • vinitaly: fine di una sofferenza

    La 54ª edizione di Vinitaly si svolgerà dal 10 al 13 aprile 2022. Scelta dolorosa ma responsabile. Confermata Operawine Peccato, al di là dell’estremo scetticismo che avevamo respirato nell’atmosfera del globo vinicolo, avevamo comunque sperato nell’ultimo tentativo di Veronafiere. Vinitaly adesso ripartirà, più serenamente, dal 2022 [si legge (più o meno) in: 2 minuti] Veronafiere ha comunicato ieri che la 54ª edizione di Vinitaly, Salone internazionale dei vini e dei distillati, si svolgerà dal 10 al 13 aprile 2022. «Le…

  • #overrank: dugat-py 2015

    Mazis-Chambertin Grand Cru Vielles vignes 2015 Dugat-Py Ormai sapete bene, #overrank a parte, quanto mi diverta a passeggiare idealmente in Francia con il calice in mano. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Ancora fortissimamente Bourgogne, oggi vi porto in Mazis-Chambertin, davvero a pochi passi da Ruchottes-Chambertin della volta scorsa. Ricordate altri overrank (“or ou rouge“) di Borgogna visti insieme su spiritoitaliano.net ? dove siamo Il Mazis-Chambertin, si estende su una superficie di circa 9 ettari ed è, assieme…

  • liberi, almeno nell’export in usa

    Da ieri sera sospesi per 4 mesi i dazi da/per USA. La speranza di un nuovo rilancio del Made in Italy dopo le legnate tirate da Trump. Chiusa praticamente in casa per la pandemia, almeno su questo l’Unione Europea non poteva e non doveva rimanere a guardare dopo che il Regno Unito, sganciatosi dal continente, si è liberato per primo anche dai dazi USA seppur temporaneamente. [si legge (più o meno) in: 3 minuti] Dopo l’accordo USA – UK ufficializzato…

  • brunello: il mito rinasce ancora

    “Ad ogni vendemmia la rinascita di un mito”: posata a Montalcino la piastrella “annata 2020” con l’araba fenice di Federica Pellegrini.Assegnati i premi “Leccio d’oro 2021” Montalcino prova a risorgere in questi giorni con le 9 date di Benvenuto Brunello 2021 “Off” e con parte delle iniziative collaterali che solitamente accompagnano questa stagione ilcinese. [si legge (più o meno) in: 2 minuti] E’ stata quindi anche presentata e posata sul muro del Palazzo comunale di Montalcino la mattonella commemorativa dell’ultima…

  • la regina bianca resiste

    Tributo per l’8 marzo alla regina bianca di Toscana: la Vernaccia di San Gimignano ha resistito molto bene alle difficoltà Oggi 8 marzo 2021 ci è parso doveroso salutare le nostre lettrici con un tributo al vino bianco di Toscana più rappresentativo che ama farsi definire al femminile: la Vernaccia di San Gimignano. [si legge (più o meno) in: 2 minuto] Il Consorzio del Vino Vernaccia di San Gimignano festeggia l’8 marzo con un comunicato indirizzato certamente a tutti ma…

  • dpcm: ok all’asporto fino alle 22

    Il nuovo DPCM del 2 marzo 2021 consentirà la vendita da asporto delle bevande alcoliche dopo le 18.00. Le misure principali Lo speravamo noi e se lo auspicavano tutti protagonisti della filiera: con il nuovo DPCM firmato il 2 marzo sarà possibile acquistare bevande alcoliche da asporto fino alle 22.00. [si legge (più o meno) in: 1 minuto] Non è poca cosa, visto che il nuovo Decreto interesserà anche i giorni di Festa pasquale. Un po’ di respiro per le…