• report di sostenibilità assodistil

    secondo il “Report di sostenibilità”, nel 2019 risparmiate 500K tonnellate di CO2, prodotti 300K MW/h di energia elettrica verde e installati oltre 300K metri cubi di potenzialità per bioetanolo sostenibile AssoDistil, l’Associazione nazionale industriali distillatori di alcoli e acquaviti, ha presentato l’interessante Report di Sostenibilità, il primo e relativo al 2019, redatto in collaborazione con Lifegate. Vi riportiamo sintesi del comunicato inviato agli organi di stampa. si legge (più o meno) in: 5 minuti Lo studio, redatto in collaborazione con Lifegate, è…

  • webinar assodistil 11/12/20

    Webinar di Assodistil, aperto a tutti, con la presentazione del “rapporto di sostenibilità del settore distillatorio” sulle performance di 11 distillerie Temi di grande attualità, legati all’economia circolare come strumento fondamentale per la distillazione moderna d’eccellenza e presentazione del 1° rapporto di sostenibilità del settore distillatorio. si legge (più o meno) in: 4 minuti Ci saranno sicuramente tante interessanti informazioni da apprendere nel webinar, aperto a tutti, organizzato da Assodistil per Venerdì 11 dicembre. Economia circolare, riutilizzo delle risorse e…

  • quanta giacenza DOP fuori area…!

    Vite&Vino pubblica dati sullo stoccaggio dei vini DOP e IGP fuori dall’area produttiva Molto, molto interessanti i risultati emersi dalla ricerca di Vite&Vino sulle giacenze dei principali vini a Denominazione d’Origine e Indicazione Geografica fuori area. Le analisi saranno pubblicate sul numero in uscita in questi giorni. [si legge (più o meno) in: 2 minuti] Dall’analisi dei dati di giacenza di alcune delle principali DOP e IGP nazionali si rileva infatti l’interesse sempre crescente degli imbottigliatori collocati nelle regioni del…

  • giacenze a fine ottobre 2020

    le giacenze sono in aumento, una crescita al momento ancora contenibile Terminata praticamente la vendemmia con gli ottimi risultati annunciati da Assoenologi, Ismea e UIV, i produttori stanno adesso controllando i tini di fermentazione ma costretti contemporaneamente a porre ancor più l’attenzione sui locali di elevamento e stoccaggio. si legge (più o meno) in: 4 minuti Quella della giacenza è fra la problematiche che da mesi preoccupano di più e la decisione sulle soluzioni da attuare non è semplice. La…

  • grappa: consorzio di tutela nazionale?

    Sapete quante bevande spiritose italiane sono riconosciute a Indicazione Geografica? E sapete quante di queste sono le grappe a marchio IG? E quanti sono gli Istituti di tutela a protezione della qualità del nostro distillato di eccellenza? si legge (più o meno) in: 4 minuti Che bello l’approfondimento di Consortium, la rivista di Qualivita che nel suo ultimo numero tratta dell’esigenza di costituire finalmente un Consorzio di Tutela Nazionale per la Grappa IG dato che, ad oggi, non esiste nonostante…

  • la 2020? Un’annata interessante!

    I dati ufficiali sulla quantità e qualità delle uve rende la 2020 un’annata dalle interessanti aspettative Beh, iniziare definendo “interessante” un’annata come la 2020 può suscitare le più diverse reazioni: può far sorridere, inorridire, imbarazzare, sperare, incazzare, lasciare indifferenti. Si perché, i vignaioli lo sanno meglio degli opinionisti, tutto può cambiare da un momento all’altro e il ferro non va solo battuto finché è caldo, va anche toccato scaramanticamente finché l’uva è sulla pianta… Le autorevoli parole di Riccardo Cotarella…

  • mipaaf: 97 mln restano al settore vino

    la ministra Bellanova garantisce le risorse al settore vino. Seria ipotesi distillazione massiva vini DOP “Le risorse non utilizzate per alcuni degli interventi approvati nel corsodell’emergenza sanitaria rimarranno a disposizione del settore del vino”. Questo è quanto dichiarato dalla ministra delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali nella conferenza stampa sulla vendemmia 2020 organizzata da Assoenologi, Ismea e UIV. Dopo aver comunicato i dati sull’andamento stagionale da gennaio a luglio e quelli sulla previsione riguardo la vendemmia 2020 (li pubblicheremo a…

  • le proposte FIVI al Governo

    FIVI, Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, scrive a Teresa Bellanova, ministro delle Politiche Agricole, e a Roberto Gualtieri, ministro dell’Economia e delle Finanze, affinché intervengano per sostenere il settore vitivinicolo e il settore Horeca fortemente provati dalla situazione di emergenza legata al Covid-19. Sono principalmente 3 le azioni che i Vignaioli chiedono: IVA agevolata sul vino al 10%, IVA relativa alle cessioni di vino esigibile al momento dell’incasso della fattura sospensione del versamento dell’IVA relativa alle fatture già emesse da marzo.…