• presente e futuro dei dealcolati

    I dati ci dicono che il settore no & low alcohol è in forte crescita. Birra e sidro sono già una realtà, per il vino ancora tante ovvie perplessità. La tendenza però… Il tema dealcolazione continua a interessarci (anche a dividerci). Abbiamo la sensazione che “terrà banco” a lungo e che sia un argomento da sviscerare con tutte le distinzioni del caso. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Prendiamo a spunto una recente pubblicazione di Wine Analytics, la…

  • 23/9: la giornata del bio

    Parlamento, Consiglio e Commissione UE hanno deciso: il 23 settembre sarà la “Giornata europea della produzione biologica” Tempi sempre più di ecosostenibilità e rispetto della natura. E poi conferenze, progetti e grandi investimenti per la salvaguardia del clima e dell’ambiente. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Un altro importante tassello è stato inserito ieri per sorreggere e spingere ancor più forte la sensibilizzazione verso la produzione e il consumo di alimenti genuini. Parlamento europeo, Consiglio e Commissione UE…

  • 60 giorni per difendersi

    La Croazia piazza il punto per il Prošek con la pubblicazione in Gazzetta UE. L’Italia ha 60 giorni per difendere il Prosecco e sbarrarle di nuovo la strada Annunciata da giorni fra clamori e proteste, ieri l’Europa ha messo nero su bianco ufficialmente la domanda di protezione croata della menzione tradizionale Prošek. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] La Domanda di protezione pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea C-384 di ieri 22 settembre 2021 è però, attenzione, un…

  • prošek vs prosecco: il match continua

    Per i croati, l’Italia sta sabotando il riconoscimento UE del vino Prošek. L’Italia è pronta replicare la vittoria 2013 nella tutela del Prosecco. Big match: altro che semifinale dell’Europeo di calcio! A distanza di 8 anni torna il big-match Croazia-Italia! Europei di calcio? Bevuti il cervello? Domani c’è la semifinale Italia-Spagna, no? [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Beh, la posta in palio è impressionante, altroché! Tornano alla carica le autorità croate per il riconoscimento del loro Prošek…

  • “recap” su nuova pac e futuro del vino

    Accordo in Commissione Europea per la nuova PAC: più equa, più verde e più flessibile. Cosa accadrà al vino e alle bevande alcoliche? Chiuso l’ennesimo trilogo di fine giugno, la Commissione Europea prosegue la marcia verso l’approvazione condivisa della nuova Politica Agricola Comune (PAC o CAP, fate voi). [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Toni di grande soddisfazione emergono dal comunicato di Bruxelles che sottolinea l’accordo politico provvisorio (ma, diciamo noi, come se fosse definitivo) che il Parlamento…

  • biologico, biodinamico… ancora???

    La possibile equiparazione del biodinamico al biologico discussa in Senato con il DDL 988 ha innescato polemiche e prese di posizione. Proviamo a fare un po’ di chiarezza sul testo? Ha fatto scalpore il Disegno di Legge presentato al Senato la settimana scorsa riguardo “la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico“. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Batti e ribatti di una discussione che si attendeva da dicembre 2018,…

  • ancora sul dealcolato: mosse della filiera

    Le associazioni della filiera vitivinicola scrivono una lettera al ministro Patuanelli per una soluzione condivisa con l’UE sui dealcolati: DOP e IGP non si toccano. Scusateci se ritorniamo ancora sul tema dealcolazione, ci pare di non poterne più prima ancora che vengano prese decisioni ufficiali da raccontarvi. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Riteniamo però giusto informarvi dei movimenti, questo perché siamo passati dal comprensibile “urlo” preventivo di Coldiretti all’immediato tentativo giustificato di placare ogni forma di timore…

  • scampata dealcolazione? nì…

    Il ministro Patuanelli si oppone fermamente alle proposte UE sui dealcolati. Una convinzione decisa che non lascia comunque sereni fino in fondo. Vediamo perché. Abbiamo visto il mezzo putiferio scatenato soprattutto in Italia dagli ultimi incontri in tema Wine Common Market Organisations (OCM Vino). [si legge (più o meno) in: 4 minuti] La grande preoccupazione e il forte monito urlato da Coldiretti è stato raccolto dai media (anche da noi) e rilanciato con titoli dal tono così grave da mettere in…

  • conoscete gli spirits ig d’europa?

    Sono oltre 240 le bevande alcoliche (spirits) a marchio IG registrate in Europa. Vediamo l’elenco completo. La tutela del consumatore, della filiera, del territorio e della tradizione sono i valori cardine su cui si fonda la messa in commercio dei prodotti a marchio di qualità. [si legge (più o meno) in: 5 minuti] Dallo scorso novembre è attivo GIView, un portale ideato dall’Unione Europea che fornisce un unico punto di ingresso per i dati sulle DOP, IGP e IG registrate…

  • verso il vino-bibita, poveri noi…

    Timori, perplessità e risentimento dopo le indiscrezioni che parlano del via libera europeo alla dealcolazione del vino. La furia di Coldiretti. Tutto fa mercato, tutto fa business, tutto fa ripresa, tutto fa sapore, tutto fa brodo, anzi vino. Almeno per chi non è un appassionato come noi. [si legge (più o meno) in: 2 minuti] Le indiscrezioni e le dichiarazioni già uscite parlano chiaro: siamo a un passo dall’approvazione della dealcolazione del vino nell’Unione Europea. Gli ultimissimi incontri in argomento…

  • spiritseurope: #westandready

    SpiritsEurope lancia l’iniziativa #westandready per la ripresa e una nuova crescita dei settori ospitalità e turismo in Europa SpiritsEUROPE è un’associazione non-profit con sede in Bruxelles che rappresenta gli interessi di 29 associazioni di produttori di alcolici e di 10 multinazionali. Coordinamento sulla tutela e la promozione di complessivamente 47 categorie di prodotti di cui 240 a marchio IG. [si legge (più o meno) in: 1 minuto] SpiritsEurope ha lanciato la nuova campagna #WeStandReady per aprire una strada verso la…

  • futuro vegano?

    Sono in aumento le aziende italiane che producono “vino vegano”. In forte crescita l’esportazione verso UK e nord Europa. Sappiamo benissimo di poter alzare un polverone alla prima presa di posizione in un senso o nell’altro. [si legge (più o meno) in: 3 minuti] Ci spiace, stavolta non ci interessa schierarci. Non è il momento, non è il caso e probabilmente non aggiunge un quid così interessante per il vostro consumo e la vostra vita quotidiana. A noi però piacerebbe…