• in attesa del merano wf digitale

    assegnati gli WineHunter Award Platinum in attesa del Merano Wine Festival edizione digitale dal 6 novembre E allora proviamoci! Sicuramente Helmuth Köcher e il suo team hanno mostrato grande combattività in questo anno. Mesi in cui si sono cercate alternative al consueto svolgimento del Merano Wine Festival e degli eventi a esso collegati. si legge (più o meno) in: 5 minuti La decisione definitiva di accogliere gli appassionati online è sicuramente sensata e meritoria valutando soprattutto il numero di aziende…

  • quanto condiziona il brand?

    La ricerca Nomisma Wine Monitor indica il brand come principale aspetto che condiziona la scelta del vino alla carta A cosa pensiamo quando, seduti al tavolo di un ristorante, decidiamo di scegliere un vino dalla carta? Ok, siamo innanzitutto condizionati dalla compagnia, dal tipo di serata, dal cibo, dai suggerimenti del personale di sala. Benissimo, e poi? si legge (più o meno) in: 4 minuti Da cosa si fa condizionare un cliente per la propria scelta finale? La tipicità del…

  • giacenze a fine ottobre 2020

    le giacenze sono in aumento, una crescita al momento ancora contenibile Terminata praticamente la vendemmia con gli ottimi risultati annunciati da Assoenologi, Ismea e UIV, i produttori stanno adesso controllando i tini di fermentazione ma costretti contemporaneamente a porre ancor più l’attenzione sui locali di elevamento e stoccaggio. si legge (più o meno) in: 4 minuti Quella della giacenza è fra la problematiche che da mesi preoccupano di più e la decisione sulle soluzioni da attuare non è semplice. La…

  • vendemmia 2020: relazione finale

    Lieve calo della quantità, qualità elevata e tenuta del valore: bene! La conclusione della vendemmia 2020 ha fortunatamente confermato le ottime impressioni e le speranze riposte a inizio settembre dopo la raccolta delle uve più precoci. si legge (più o meno) in: 4 minuti In un comunicato congiunto, Assoenologi, Ismea e UIV hanno riportato nero su bianco i dati e la complessiva soddisfazione al termine di una stagione travagliata. Così dichiarano: “Una vendemmia ottima nella qualità e misurata nella quantità.…

  • nuovo dpcm e ora?

    Sconcerto e confusione dopo il DPCM 24/10/20. Urge sostegno e chiarezza, anche nel Governo. Il dado è nuovamente tratto, il Governo ha preso una posizione chiara con il nuovo DPCM 24 ottobre 2020 che ha nuovamente messo pericolosamente in bilico l’attività imprenditoriale in numerosi settori produttivi del paese. [si legge (più o meno) in: 5 minuti] Vorremmo evitare commenti personali limitandoci a riflettere sull’oggettivo. Le responsabilità sono molteplici, da ricercare un po’ ovunque e qualsiasi decisione presa per salvaguardare la…

  • e l’italia, zitta zitta, in russia…

    Italia prima in graduatoria 2020 per l’esportazione di vino in Russia Che immenso peccato questa battuta di arresto forzata dalla pandemia! La salute (ci mancherebbe) prima di tutto ma, se guardiamo i dati statistici sull’economia del vino, i rimpianti sono infiniti. [si legge (più o meno) in: 2 minuti] Esempio degli ultimi giorni: Italian Trade Agency ha analizzato i dati forniti dall’ufficio ICE di Mosca sull’importazione del vino. Premettiamo: ICE lavora alle dipendenze del Ministero dello sviluppo economico e del…

  • annata 2020 top per manduria

    La 2020 potrebbe essere una delle grandissime annate da ricordare per il Primitivo di Manduria Il 2020 sarà ricordato per situazioni e stati d’animo irripetibili. Nel mondo del vino, per fortuna, iniziano a essere tanti i segnali che fanno presagire un’annata eccellente a tantissime latitudini italiane. Anche il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria tira le somme dopo aver raccolto i grappoli di un’uva (ricordiamolo) precoce. E’ stata una vendemmia partita in ritardo che ha visto una quantità diminuita…

  • iba cocktail list 2020

    E alla fine è arrivato anche il Ferragosto 2020! Come state? Da dove ci state leggendo? La voglia di stare bene ci assale come quella sensazione di disagio che ci ricorda di quanto sia importante superare in maniera intelligente questa fase transitoria. Per tutti i lettori che fra un touch e uno swipe up sul telefono cercano di rinfrescarsi con bevande alcoliche noi abbiamo ripensato a una lista… e che lista! Vi riproponiamo la IBA Official Cocktail List 2020 resa…

  • iba wcc 2020: niente da fare

    Era già deciso da settimane ma qualcuno ancora nutriva flebili (e forse folli) speranze: non si terrà quest’anno il World Cocktail Championship, il congresso-manifestazione itinerante organizzato ogni anno da International Bartenders Association (IBA). Nonostante la notizia ufficiale già comunicata della cancellazione del meeting previsto il 27 settembre 2020 a San Pietroburgo, si erano diffusi rumours che ipotizzavano comunque una forma alternativa del contest (sulla falsa riga di quanto fatto da altre associazioni e da noi riportato recentemente). A causa dell’emergenza…

  • confermato vinexpo a shangai

    Confermata per le date 21-23 ottobre 2020 la manifestazione Vinexpo a Shangai. Ne ha dato notizia poche ore fa l’organizzazione attraverso il suo canale ufficiale. Un comunicato che i professionisti del settore attendevano con impazienza e che apre uno spiraglio di luce importante sulla ripartenza del mondo del vino e degli spirits in genere. La 1^ edizione di Vinexpo Shanghai nel 2019, ha aperto nuove strade e sarà con lo stesso spirito che si svolgerà l’evento dal 21 al 23…

  • us bartender of the year

    Nella sosta imposta dalla situazione di emergenza sanitaria a livello internazionale, ci sono comunque paesi che consentono (anche a scarto ridotto) il prosieguo degli eventi e dei concorsi. Non sorprende che negli Stati Uniti non si siano interrotti del tutto i contest che mettono a confronto le capacità dei professionisti e personaggi di ogni settore che amano mettersi in gioco e guadagnare visibilità. Ogni settore sì, perché se è vero che pochi giorni fa Joey Chestnut è stato incoronato vincitore…

  • chianti classico #ccc 2020

    la nostra classifica “top 50” della 2 giorni di presentazione in anteprima dei nuovi Gallo nero. Due giornate di degustazione appagante e sempre la convinzione che il Gallo nero sposti ogni anno l’asticella della qualità verso l’alto. Un territorio all’attenzione scrupolosa del mondo, che fa vino ma anche accoglienza e che regala nel calice un Classico d’autore, distintivo degli areali e giustamente condizionato dagli andamenti stagionali. La soddisfazione percepita dalle parole del presidente del Consorzio vino Chianti Classico Giovanni Manetti…