spirit healing: le pratiche dei nativi


Le straordinarie pratiche dei nativi d’America. La guarigione dello spirito in armonia con la natura. Spirit Healing di Mary Dean Atwood

IL METAFISICO


Mai come in questa epoca difficile, fatta di tensioni e instabilità, la ricerca del benessere interiore è stata ritenuta fondamentale per la vita quotidiana.


si legge (più o meno) in: 5 minuti


Su queste pagine siamo andati più volte a cercare e proporre le vie che stimolano all’introspezione e alla consapevolezza del nostro io rapportato a tutto ciò che ci circonda


foto: Joerg Schnabel

Percorsi fatti di pratiche e letture che tracciano un percorso verso una sorta di guarigione, più propriamente spirituale ma che di conseguenza arriva alla materia.


Come sempre, la cura dell’anima favorisce l’inclinazione al piacere, anche quello edonistico. Per spiritoitaliano.net cerchiamo qui oggi una inedita via di guarigione.


foto: Ondřej Šponiar

Parlare di guarigione nel mondo occidentale è concettualmente legato alla medicalizzazione e all’ospedalizzazione del cosiddetto “paziente”.


Cosa ben diversa è invece il concetto di “guarigione” nei popoli che vivevano e che, seppur in aree ormai davvero marginali del pianeta, vivono ancora a stretto contatto ed in simbiosi con la natura.



Cosa per noi ancor più complessa è parlare di “guarigione spirituale” e possono venirci in soccorso alcuni interessanti libri pubblicati negli ultimi anni.


foto: Latifa Anita Warrelmann

Una lettura consigliata in tal senso può essere lo splendido libro della statunitense Mary Dean Atwood: Spirit Healing.


Le straordinarie pratiche di guarigione spirituale pellerossa, una sorta di guida pratica che introduce e spiega il processo di crescita spirituale dei nativi americani e le loro conoscenze in ambito sciamanico.


foto: DangrafArt

L’importanza della figura dello sciamano, che agisce sul piano spirituale, si basa sul fatto che può essere in grado di ritrovare la parte di anima che si è scissa dall’Io per ricondurla alla sorgente.


foto: illusion-X

Seguendo il “Sentiero dell’Arcobaleno”, gli sciamani per secoli hanno impiegato straordinarie pratiche di guarigione per armonizzare i cercatori spirituali con il mondo circostante.


Ispirate alla tradizione pellerossa, le storie che l’autrice ci presenta illustrano il potere di queste tecniche, per aiutarci a cambiare gli schemi di pensiero e a eliminare le preoccupazioni che confondono la mente, soprattutto in una società come la nostra.


L’autrice invita con il suo lavoro a sviluppare la capacità di contattare i propri spiriti guida, a padroneggiare i segreti della divinazione con le pietre, a comunicare con gli spiriti animali, a interpretare segni e presagi, a scoprire il potere del proprio totem, ad individuare luoghi e animali di potere, a curarsi con il cibo e con le erbe, ad usare la borsa di medicina e il potere di guarigione dei cristalli, a parlare col proprio “angelo custode” e ad intraprendere una “ricerca della visione” che sia capace di cambiare positivamente la propria vita, per scoprire infine la nostra vera natura.


foto: Vlad Vasnetsov

Spirit Healing di Mary Dean Atwood (ed. Il Punto d’incontro) è un libro ancora ben reperibile, ne suggeriamo l’acquisto in quelle librerie che si dedicano maggiormente all’ambito olistico ed esoterico dove è sicuramente possibile ricevere un miglior supporto introduttivo all’opera.





Torna in alto


riproduzione riservata

spiritoitaliano.net © 2020-2022



condividi l'articolo su:

Mauro Marrani si è laureato in Lettere all’Università di Firenze e ha redatto numerosi saggi di carattere geostorico pubblicati in molteplici periodici nonché nelle collane I Navigatori Toscani Viaggi ed esplorazioni. Ha partecipato alla redazione dell’atlante Italia, Atlante dei tipi geografici. È autore del volume Il contado fiesolano, plurimillenaria opera d’arte e coautore del volume Vasari Vedutista e Cantagallina e gli Argonauti nel mare Arno.