11.11.22: data di nuovo benvenuto


Il Benvenuto Brunello 2022 partirà a Montalcino l’11 novembre per arrivare il 17 in contemporanea a Londra, Toronto, New York e Los Angeles


Non c’erano dubbi, mancava solo l’ufficialità: Montalcino darà il benvenuto con il suo Brunello ancora a novembre.


[si legge (più o meno) in: 1 minuto]


La 31^ edizione di Benvenuto Brunello, anteprima di presentazione delle nuove annate, farà un ulteriore passo verso un evento che coinvolga tutto il mondo in un lasso di tempo concentrato.


Uscito (per una serie di motivi) dal ciclo delle Anteprime di Toscana di inizio anno, il Consorzio del vino Brunello di Montalcino tenta di elevarsi ulteriormente a riferimento regionale per unicità e pregio.


foto: PB ©

Il format autunnale 2022 prevede per venerdì 11 novembre il debutto dei Brunello annata 2018 e riserva 2017 pronti per l’assaggio e la valutazione della stampa nazionale e internazionale.


Nei giorni a seguire, il Consorzio darà spazio ai comunicatori social, freelancer, sommelier, operatori del settore e winelover.


foto: PB ©

La chiusura di giovedì 17 novembre sarà importante e vedrà un’edizione in contemporanea in 4 influenti città di riferimento per il mercato estero: Londra, New York, Toronto e Los Angeles.



Ha spiegato il presidente del Consorzio del vino Brunello di Montalcino Fabrizio Bindocci: «Abbiamo deciso di rendere ancora più cosmopolita la nostra manifestazione partendo dai principali mercati strategici per la nostra denominazione.

Non a caso Stati Uniti, Canada e Regno Unito rappresentano circa la metà dell’export a valore della nostra produzione.


courtesy: Consorzio del Brunello di Montalcino

L’obiettivo – ha concluso Bindocci – è di rafforzare ulteriormente il posizionamento del nostro fine wine all’estero attraverso degli eventi che mantengono saldo il legame con Montalcino».




torna in alto



fonte: Consorzio del Vino Brunello di Montalcino

spiritoitaliano.net © 2020-2022



condividi l'articolo su:

a cura della redazione di spiritoitaliano.net