nannoni: distillati e cultura

Cosa c’è di meglio di unire il grande distillato alla cultura? La Nannoni Grappe è certamente una delle distillerie italiane che più si contraddistingue in questo. La sensibilità della titolare Priscilla Occhipinti (recentemente intervistata a distanza da spiritoitaliano.net) ha fatto sì che negli anni siano stati organizzati negli spazi aziendali di Civitella Paganico (GR) numerosi eventi culturali che hanno messo in risalto l’arte in ogni sua sfaccettatura.


Ecco che il 1 e il 16 Luglio nello splendido e ampio giardino di Nannoni tornerà la musica a ingresso libero grazie alla collaborazione con A.Gi.Mus. Grosseto.

Due appuntamenti dedicati a “Musica in Ospedale”. Una mini rassegna, con concerti dal vivo, che rappresenta la volontà di ritrovarsi nel segno della musica e dello spettacolo.

“In questi mesi la musica non si è fermata: ci ha fatto compagnia reinventando modi nuovi di rappresentazione e di comunicazione con il pubblico… ma tra musicisti e organizzatori è grande il desiderio di tornare sulla scena, di incontrare gli spettatori dal vivo e di condividere l’emozione, anche fisica, dell’esibizione – sottolinea Gloria Mazzi, direzione artistica per i progetti di A.Gi.Mus. – la rassegna Spirito Musicale nasce proprio da questo desiderio, condiviso anche dalle aziende partner che da anni accompagnano le nostre attività.


Il 1 Luglio si esibiranno Luca Provenzani e Amerigo Bernardi, rispettivamente violoncellista e contrabbassista dell’ORT (Orchestra Regionale Toscana) con un duello a 8 corde dal titolo “Tra alti e Bassi”.

Il 16 luglio sarà la volta dello spettacolo ideato da Lorenza Baudo “Stile Libero” (cantante, voce recitante e strumenti a percussione) con Paolo Batistini alla chitarra acustica e baritona.


Foto: © Marco Borrelli/Fondazione ORT.

Gli spettacoli di Spirito Musicale vanno a recuperare alcuni degli appuntamenti della rassegna organizzata presso l’Ospedale Misericordia di Grosseto “Musica in ospedale”, la sua programmazione rientra nel più ampio progetto regionale condiviso con le sezioni A.Gi.Mus. di Firenze, Arezzo e Livorno e sostenuto da Mibact, Regione Toscana, Città di Grosseto, Azienda ASL Toscana Sud Est, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Coeso Società della Salute e BCC Castagneto Carducci.

Ulteriori informazioni sono consultabili a questo indirizzo web


fonte e foto: distilleria Nannoni


condividi l'articolo su:

a cura della redazione di spiritoitaliano.net