milano 2 drink 4 a week


Parte oggi la Milano Wine Week con 10 distretti per i grandi vini italiani. Il programma di Franciacorta e Brunello


C’era una volta la Milano da bere… La storia si ripete, si rinnova oppure entrambe?


[si legge (più o meno) in: 5 minuti]


Da oggi a Milano per una settimana tutto avrà un senso, tutto ripartirà per tornare a calcare i luoghi più rappresentativi della socializzazione facendolo con un calice in mano.

La conferenza di apertura di oggi a Palazzo Bovara e in streaming della Milano Wine Week ha avuto il sapore della rinascita, una nuova idea di condivisione della qualità attraverso vecchi valori ma con nuovi obiettivi e tecnologie.


foto: Nino Carè

Sarà una settimana di assaggi ma soprattutto di confronto perché tante sono le occasioni per incontrarsi, degustare, discutere e divertirsi.

Al di là del valore rappresentato dal collegamento organizzato in contemporanea con 11 città internazionali, a noi piace particolarmente la logica degli Wine District.

Da quest’anno la Milano Wine Week attiverà una App che mostrerà e renderà fruibile il palinsesto eventi che sarà anche geolocalizzato in mappa e dotato di tags e filtri per facilitare la consultazione.


foto: alessandra barbieri

Sono 10 aree cittadine che accoglieranno 10 Consorzi di tutela e i loro vini con ristoranti, locali e esercizi di somministrazione che in collaborazione e partnership realizzeranno delle attività speciali. Ecco le zone e i locali aderenti



courtesy: MWW

Franciacorta Wine District



Il Consorzio per la tutela del Franciacorta fa sapere attraverso un comunicato che il suo District avrà un arredo urbano personalizzato con brandizzazione Franciacorta e totem informativi che grazie all’inserimento di Beacon invieranno contenuti sugli smartphone del pubblico di passaggio per promuovere le attività in essere.

Al Franciacorta Wine District sarà dedicata una sezione specifica della App MWW per accedere agli eventi del distretto, scegliere il locale o l’evento d’interesse, fare il check-in (scansionando un QR code).

Masterclass dedicate al Franciacorta
Presso Palazzo Bovara si svolgeranno tre diverse masterclass a cura di AIS Lombardia dedicate alla scoperta del territorio con degustazione di 6 Franciacorta (i biglietti sono disponibili al sito https://franciacortamww.eventbrite.it)

  • Domenica 3 Ottobre 18.15 – 19.3
    FRANCIACORTA SATÈN. Diverse interpretazioni della tipologia prodotta unicamente in Franciacorta.
  • Venerdì 8 ottobre 19.00 – 20.15
    INDOVINA CHI? Degustazione alla scoperta delle diverse tipologie di Franciacorta.
  • Sabato 9 ottobre 18.15 – 19.30
    FRANCIACORTA DOSAGGIO ZERO – Il terroir Franciacorta si racconta

foto: Roberta Radini

Franciacorta Breakfast (dal 2 al 10 ottobre)- Senato Hotel Milano, Via Senato 22 Dalle 07:30 alle 10:30
Senato Caffè —unico Franciacorta Bar urbano nel mondo— propone di cominciare la giornata in modo spumeggiante con un calice di Franciacorta a scelta dalla carta dedicata, abbinato all’esclusivo Salmone Coda Nera Riserva, oltre che alla colazione dolce e salata servita al tavolo. Fino a sera, un calice a scelta abbinato ad un piatto selezionato dalla nostra carta. Prezzo €25


foto: Salvatore Monetti

Evento a Sostegno di Dee Di Vita (7 Ottobre, dalle 18.30 alle 20.30 – Su invito)

Iniziativa nata nel 2016 da una collaborazione tra la storica azienda tessile Mantero e l’Ospedale San Raffaele per la creazione di un turbante speciale dedicato a tutte le donne in cura per una patologia oncologica presso la struttura.

Il progetto, che è stato presentato in anteprima durante il Festival Franciacorta in Cantina, vede la realizzazione da parte di Mantero di un turbante in edizione limitata dedicato a Franciacorta in twill di seta con un meraviglioso motivo a tema vendemmia e autunno i cui proventi saranno destinati ad una raccolta benefica che consentirà di donare turbanti alle pazienti oncologiche. Giovedì 7 ottobre presso Senato Hotel Milano sarà possibile acquistare i turbanti degustando un calice di Franciacorta.

Montalcino Wine District



Anche il Consorzio del vino Brunello di Montalcino tiene particolarmente a diffondere quanto il “principe dei rossi toscani” si senta orgoglioso e a suo agio in veste di ospite d’onore nella Galleria Vittorio Emanuele II, sede del Brunello di Montalcino District.

Esporranno in Galleria, secondo comunicato ufficiale, le aziende: Azienda Agricola Sesta di Sopra; Azienda Agricola Poggiarellino di Ginotti Lodovico; Camigliano; Campogiovanni; Carpineto; Casisano; Col di Lamo; Cortonesi; Elia Palazzesi Collelceto; Fattoria Dei Barbi; La Magia; La Rasina; Rossi Alessandro; San Guglielmo di Martini Ilaria; San Polo; Sassodisole; Società Agricola Centolani; Tassi di Franci Franca; Tenuta Fanti; Tenute Donna Olga; Val Di Suga.

Quindici produttori montalcinesi saranno poi protagonisti delle cene gourmet in programma in sette ristoranti glamour della Galleria e in piazza della Scala, con menù ad hoc abbinati al Brunello di Montalcino 2016 al Brunello Riserva 2015 delle rispettive aziende.


foto: theo Plug

Calendario cene della MWW

  • 3 ottobre – Terrazza Duomo 21 (Galleria Vittorio Emanuele II): Col di Lamo, Rossi Alessandro/Camponovo
  • 4 ottobre – Biffi (Galleria Vittorio Emanuele II): Azienda agricola Sesta di Sopra, San Guglielmo
  • 5 ottobre – Ristorante Galleria (Galleria Vittorio Emanuele II): Carpineto, Tenuta Fanti
  • 5 ottobre, La Locanda del Gatto Rosso (Galleria Vittorio Emanuele II): Tassi di Franci Franca, SassodiSole
  • 6 ottobre – Salotto (Galleria Vittorio Emanuele II): Val di Suga, Camigliano
  • 7 ottobre – Vòce Aimo e Nadia (Piazza della Scala): Casisano, Fattoria dei Barbi, La Magia
  • 8 ottobre – Savini 1867 (Galleria Vittorio Emanuele II): Azienda Agricola Poggiarellino di Ginotti Lodovico, Campogiovanni

Dal palato al business, il Brunello sarà protagonista anche di 8 masterclass previste a Palazzo Bovara e in diretta streaming con Miami, Toronto, Hong Kong, Londra e New York sotto la guida di Filippo Bartolotta, giornalista e tra i più autorevoli storyteller del vino a livello internazionale, e Cristina Mercuri, wine educator e diplomata Wset (Wine & Spirit Education Trust). Nelle degustazioni focus sulle annate 2015 e 2016, la memorabile combo celebrata dalla critica enologica mondiale, e sul Rosso di Montalcino 2019.

Calendario Masterclass della MWW (in presenza da Palazzo Bovara, Milano).

2015 – LE RISERVE
5 ottobre, ore 18.15-19.30. Diretta streaming con Miami e Toronto

  • Camigliano: Camigliano Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Gualto
  • Talenti: Talenti Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Pian di Conte
  • Col di Lamo: Col di Lamo Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015
  • Fanti: Fanti Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Vigna le Macchiarelle
  • Fattoria dei Barbi: Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015
  • SassodiSole: SassodiSole Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015
  • Caparzo: Caparzo Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015

2015 – LE RISERVE
7 ottobre, ore 10.00 – 11.15. Diretta streaming con Hong Kong

  • Camigliano: Camigliano Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Gualto
  • Fanti: Fanti Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Vigna le Macchiarelle
  • Talenti: Talenti Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Pian di Conte
  • SassodiSole: SassodiSole Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015
  • Palazzo: Palazzo Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015
  • Argiano: Argiano Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015
  • Col d’Orcia: Col d’Orcia Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Poggio al Vento

foto: SplitShire

2016 – I VERSANTI
7 ottobre, ore 11.45 – 13.00. Diretta streaming con Hong Kong

  • Lambardi: Lambardi Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • San Guglielmo: San Guglielmo Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Pinino: Pinino Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Fanti: Fanti Brunello di Montalcino DOCG 2016 Vallocchio
  • Casisano: Casisano Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Roberto Cipresso: Roberto Cipresso Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Fossacolle: Fossacolle Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • SassodiSole: SassodiSole Brunello di Montalcino DOCG 2016

2015 – LE RISERVE
7 ottobre, 16.30 – 17.45. Diretta streaming con Londra

  • Il Poggione: Il Poggione Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Vigna Paganelli
  • Camigliano: Camigliano Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Gualto
  • Talenti: Talenti Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Pian di Conte
  • Fanti: Fanti Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Vigna le Macchiarelle
  • La Magia: La Magia Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015
  • SassodiSole: SassodiSole Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015







2015 – LE RISERVE
7 ottobre, ore 18.15-19.30. Diretta streaming con New York

  • Camigliano: Camigliano Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Gualto
  • Fanti: Fanti Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015 Vigna le Macchiarelle
  • Poggio Landi: Poggio Landi Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015
  • Carpineto: Carpineto Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015
  • Roberto Cipresso: Roberto Cipresso Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015
  • Fattoria dei Barbi: Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015
  • SassodiSole: SassodiSole Brunello di Montalcino Riserva DOCG 2015

courtesy: MWW

2016 – I VERSANTI
7 ottobre, ore 20.30-21.45. Diretta streaming con New York

  • Il Poggione: Il Poggione Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Carpineto: Carpineto Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Talenti: Talenti Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Pinino: Pinino Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Podere Brizio: Podere Brizio Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Beatesca: Beatesca Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Fattoria dei Barbi: Fattoria dei Barbi Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • La Magia: La Magia Brunello di Montalcino DOCG 2016

2016 – I VERSANTI
8 ottobre, ore 17.15-18.30. Diretta streaming con Londra

  • Lambardi: Lambardi Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Col d’Orcia: Col d’Orcia Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Col di Lamo: Col di Lamo Brunello di Montalcino DOCG 2016 A Diletta
  • Val Di Suga: Val di Suga Brunello di Montalcino DOCG 2016 Vigna Spuntali
  • Casisano: Casisano Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Terre Nere: Brunello di Montalcino DOCG 2016 Terre Nere Campigli Vallone
  • La Magia: La Magia Brunello di Montalcino DOCG 2016
  • Camigliano: Camigliano Brunello di Montalcino DOCG 2016 Paesaggio Inatteso

2019 – I ROSSI
10 ottobre, ore 11.45-13.00. Diretta streaming con Hong Kong

  • Il Poggione: Il Poggione Rosso di Montalcino DOC 2019
  • Terre Nere: Rosso di Montalcino DOC 2019 Terre Nere Campigli Vallone
  • Camigliano: Camigliano Rosso di Montalcino DOC 2019
  • Talenti: Talenti Rosso di Montalcino DOC 2019
  • San Guglielmo: San Guglielmo Rosso di Montalcino DOC 2019
  • Fanti: Fanti Rosso di Montalcino DOC 2019
  • Roberto Cipresso: Roberto Cipresso Rosso di Montalcino DOC 2019
  • Pinino: Pinino Rosso di Montalcino DOC 2019
  • Bottega: Bottega Rosso di Montalcino DOC 2019


foto: zhugher

Tutte le info sulla manifestazione sono disponibili sul sito web MWW




torna in alto


fonte: Ufficio Stampa MWW

spiritoitaliano.net © 2020-2021



condividi l'articolo su:

Writing staff di spiritoitaliano.net