i migliori vini in guida ais 2023


Oltre 1000 etichette premiate con “Quattro viti” e 111 “Gemme”. L’elenco dei migliori vini per la guida Vitae 2023 AIS. I produttori “top”. Piemonte su tutti


Ufficializzata la lista completa dei 1011 vini più buoni d’Italia per Associazione Italiana Sommelier.


[si legge (più o meno) in: 5 minuti]


La pubblicazione era stata cadenzata per regioni sui canali media AIS nelle scorse settimane, il parterre delle eccellenze si è adesso completato con i 22 tastevin regionali e le 111 gemme, quelle etichette che rappresentano un’accurata selezione tra l’eccellenza delle 1011 premiate con Quattro Viti avendo ottenuto i punteggi più elevati.



Per il Presidente nazionale AIS Sandro Camilli: «Questa edizione di Vitae rappresenta più che mai il nostro omaggio al territorio italiano, un territorio inteso sia in senso geografico sia in senso culturale, e quindi umano; un territorio di cui l’Associazione Italiana Sommelier è parte integrante, raccogliendo da quasi sessant’anni le voci degli attori dell’enogastronomia».


Circa 4.000 produttori per un totale di oltre 30.000 vini presentati, il lavoro di selezione fatto da AIS ha portato a un risultato che, analizzando per regioni, vede il Piemonte (con 253 etichette “4 viti”) come area che ha superato di gran lunga tutte le altre per massimi riconoscimenti. Seconda la Toscana (151 “4 viti”), poi Veneto (75) e Lombardia (65).


Quattro viti AIS 2023 per regione


  • PIEMONTE: 253 vini
  • TOSCANA: 151 vini
  • VENETO: 75 vini
  • LOMBARDIA: 65 vini
  • FRIULI VENEZIA GIULIA: 56 vini
  • CAMPANIA: 46 vini
  • PUGLIA: 42 vini
  • ALTO ADIGE: 35 vini
  • MARCHE: 33 vini
  • ROMAGNA: 33 vini
  • EMILIA: 31 vini
  • ABRUZZO: 29 vini
  • SARDEGNA: 29 vini
  • LAZIO: 24 vini
  • TRENTINO: 23 vini
  • SICILIA: 22 vini
  • UMBRIA: 22 vini
  • BASILICATA: 13 vini
  • LIGURIA: 10 vini
  • CALABRIA: 8 vini
  • MOLISE: 6 vini
  • VALLE D’AOSTA: 5 vini


«Vitae non è solamente un progetto editoriale volto a comunicare l’operato dell’Associazione Italiana Sommelier – ha sottolineato Nicola Bonera, referente nazionale a partire dalla scorsa edizione – ma è un formidabile strumento capace di fare da collante tra molte diverse esperienze. Il mondo dell’enogastronomia è composto da una moltitudine di attori che calcano innumerevoli palcoscenici. Spesso diventa difficile notare il confine tra gli elementi che interagiscono al fine di emozionare. Poco importa se ci si trova a cena in un ristorante di altissimo profilo o ci si accomoda ai tavolini di un piccolo locale di periferia, l’importante è come ognuno di noi vive le proprie emozioni. Vitae vuole comunicare queste emozioni e lo fa con una serie di valori».


courtesy Associazione Italiana Sommelier

Presentato anche l’elenco dei 22 vini premiati con il Tastevin AIS, il prestigioso premio che l’Associazione Italiana Sommelier conferisce a chi ha contribuito a imprimere una svolta produttiva al territorio di origine, a chi rappresenta un modello di riferimento di indiscusso valore nella rispettiva zona e a chi ha
riportato sotto i riflettori vitigni dimenticati.


regioneTastevin AIS 2023
VDAValle d’Aosta Blanc de Morgex et de La Salle Pas Dosé Pavese XLVIII 2016 – Ermes Pavese
PiemonteFreisa d’Asti l’Altra 2020 – La Montagnetta
LombardiaFranciacorta Pas Dosé Riedizione 2022 Riserva 2007 – Mosnel
VenetoSogno Dosaggio Zero 2016 – Cirotto
TrentinoTeroldego Rotaliano Le Fron 2019 – De Vescovi Ulzbach
Alto AdigeAlto Adige Sauvignon Rachtl Riserva 2019 Tiefenbrunner – Schlosskellerei Turmhof
FVGCollio Malvasia Italo & Bruno 2020 – Borgo del Tiglio
LiguriaColli di Luni Vermentino Superiore Solarancio 2021 – La Pietra del Focolare
EmiliaColli Bolognesi Barbera del Monticino Riserva 2018 – Il Monticino
RomagnaRomagna Albana Secco Fiorile 2021 – Fondo San Giuseppe
ToscanaFlaccianello della Pieve 2019 – Fontodi
UmbriaMontefalco Sagrantino Molino dell’Attone 2016 – Antonelli San Marco
MarcheRosso Piceno Superiore Roggio del Filare 2019 – Velenosi
LazioCesanese di Affile Capozzano Riserva 2020 – Formiconi
AbruzzoTrebbiano d’Abruzzo Emidio Pepe 2020 – Emidio Pepe
MoliseBiferno Rosso Gironia Riserva 2015 – Borgo di Colloredo
CampaniaFalerno del Massico Rosso Etichetta Bronzo 2017 – Masseria Felicia
PugliaBrindisi Rosso Torre Testa 2019 – Tenute Rubino
BasilicataCalata delle Brecce 2019 – Terra dei Re
CalabriaCirò Rosato Mabilia 2021 – Ippolito 1845
SiciliaFranchetti 2020 – Passopisciaro
SardegnaVermentino di Sardegna C’era una Volta 2019 – Chessa

foto: Vinotecarium

Ecco l’elenco dei 111 vini superpremiati come “Le gemme del 2023” da Vitae, la guida vini 2023 suddivisi fra nord e resto d’Italia.



4 Viti Guida Vitae 2023 “Le Gemme” – sopra l’appennino


regionevinoproduttore
Valle d’AostaValle D’Aosta Pinot Noir L’Emerico 2019OTTIN
PiemonteBarolo Vite Talin 2016SANDRONE
PiemonteBarolo Rocche Dell’Annunziata Riserva 2016PAOLO SCAVINO
PiemonteBarolo Bricco Rocche 2018CERETTO
PiemonteBarolo San Bernardo Riserva 2016PALLADINO
PiemonteGattinara Molsino 2018NERVI
PiemonteGattinara Valferana 2018NERVI
PiemonteBarolo Bussia Cicala 2018PODERI ALDO CONTERNO
PiemonteBarolo Bussia Romirasco 2018PODERI ALDO CONTERNO
PiemonteBarolo Bussia Granbussia Riserva 2013PODERI ALDO CONTERNO
PiemonteBarolo Cerequio 2018VIETTI
PiemonteBarolo Monvigliero 2018VIETTI
PiemonteBarbaresco Asili Vecchie Viti 2017ROAGNA
PiemonteBarbaresco Crichët Pajè 2014ROAGNA
PiemonteBarolo Bussia Vigna Colonnello Riserva 2016PRUNOTTO
PiemonteBarolo Cerretta 2018GIOVANNI ROSSO
PiemonteBarolo Vignarionda Ester Canale Rosso 2018GIOVANNI ROSSO
PiemonteBarolo Bricco Boschis Vigna San Giuseppe Riserva 2016CAVALLOTTO
PiemonteBarolo Sperss 2018GAJA
PiemonteBarolo Conteisa 2018GAJA
PiemonteBarolo Vigna Francia 2018CONTERNO
PiemonteBarolo Vigna Arione 2018CONTERNO
PiemonteBarolo Vigna Cerretta 2018CONTERNO
PiemonteBarolo Runcot Riserva 2015ELIO GRASSO
PiemonteBarbaresco Asili 2019BRUNO GIACOSA
PiemonteBarolo Falletto Vigna Le Rocche Riserva 2016BRUNO GIACOSA
PiemonteBarolo Brunate 2018RINALDI
PiemonteBarolo Cannubi 2018COMM. G.B. BURLOTTO
PiemonteBarolo Monvigliero 2018COMM. G.B. BURLOTTO
PiemonteBarolo Ravera Vigna Elena Riserva 2016COGNO
PiemonteLessona 2017PROPRIETÀ SPERINO
PiemonteBarolo Vigna Rionda Riserva Etichetta Nera 2016MASSOLINO – VIGNA RIONDA
PiemonteBarolo Via Nuova 2018PIRA E. & FIGLI – CHIARA BOSCHIS
PiemonteBarolo Cannubi 2018PIRA E. & FIGLI – CHIARA BOSCHIS
LombardiaFranciacorta Pas Dosé Riedizione 2022 Riserva 2007MOSNEL
LombardiaLugana Vigne Di Catullo Riserva 2019TENUTA ROVEGLIA
LombardiaFranciacorta Extra Brut Rosé Annamaria Clementi Riserva 2013CA’ DEL BOSCO
VenetoMontello Colli Asolani Rosso San Carlo 2019CASE PAOLIN
VenetoColli Berici Merlot 25° Anniversario 2019DAL MASO
VenetoAmarone Della Valpolicella Riserva 2012BRIGALDARA
VenetoAmarone Della Valpolicella Classico De Buris Riserva 2011TOMMASI
VenetoLugana Sermana Riserva 2017CORTE SERMANA
TrentinoTrento Extra Brut Rosé Giulio Ferrari Riserva Del Fondatore 2010FERRARI – TENUTE LUNELLI
Alto AdigeLe Petit 2018MANINCOR
Alto AdigeAlto Adige Terlano Primo Grande Cuvée 2019CANTINA TERLANO
Alto AdigeAlto Adige Bianco Appius 2017CANTINA SAN MICHELE APPIANO
Alto AdigeAlto Adige Sauvignon Rachtl Riserva 2019TIEFENBRUNNER – SCHLOSSKELLEREI TURMHOF
FVGFriuli Isonzo Friulano Dolée 2020VIE DI ROMANS
FVGRosazzo Terre Alte 2019LIVIO FELLUGA
FVGCollio Friulano Valeris 2021MUZIC
FVGCollio Friulano Vigna Del Rolat 2021RACCARO
FVGBraide Alte 2020LIVON
FVGCollio Malvasia Italo & Bruno 2020BORGO DEL TIGLIO
LiguriaCinque Terre Sciacchetrà Riserva 2018TERRA DI BARGÒN
EmiliaColli Piacentini Malvasia Passito Sensazioni D’Inverno 2016CLAUDIO TERZONI – LA CONCHIGLIA
RomagnaRomagna Sangiovese Predappio Di Predappio Vigna Del Generale Riserva 2019FATTORIA NICOLUCCI
RomagnaRomagna Albana Passito Scaccomatto 2018FATTORIA ZERBINA
RomagnaRomagna Albana Secco Vitalba 2021TRE MONTI
RomagnaRomagna Albana Secco Codronchio 2020FATTORIA MONTICINO ROSSO
RomagnaRomagna Sangiovese Predappio Le Lucciole Riserva 2019CHIARA CONDELLO


4 Viti Guida Vitae 2023 “Le Gemme” – sotto l’appennino


regionevinoproduttore
ToscanaSuisassi 2019DUEMANI
ToscanaBolgheri Superiore Grattamacco 2019GRATTAMACCO
ToscanaLe Pergole Torte 2019MONTEVERTINE
ToscanaBrunello Di Montalcino Riserva 2016POGGIO DI SOTTO
ToscanaBolgheri Superiore Ornellaia 2019ORNELLAIA
ToscanaBrunello Di Montalcino Vigna Schiena D’Asino 2016MASTROJANNI
ToscanaBrunello Di Montalcino Vigna Paganelli Riserva 2016TENUTA IL POGGIONE
ToscanaSolaia 2019MARCHESI ANTINORI
ToscanaBolgheri Sassicaia 2019TENUTA SAN GUIDO
ToscanaBolgheri Superiore Dedicato A Walter 2018POGGIO AL TESORO
ToscanaBrunello Di Montalcino 2017SALVIONI – LA CERBAIOLA
ToscanaBrunello Di Montalcino Madonna Delle Grazie 2017IL MARRONETO
ToscanaBrunello Di Montalcino Bramante Riserva 2016SANLORENZO
ToscanaMessorio 2019LE MACCHIOLE
ToscanaMasseto 2019MASSETO
ToscanaFilare 18 2020CASADEI
ToscanaBrunello Di Montalcino Phenomena Riserva 2016SESTI
UmbriaMontefalco Sagrantino Molino Dell’Attone 2016ANTONELLI SAN MARCO
UmbriaAmelia Vin Santo Occhio Di Pernice 2014LA PALAZZOLA
MarcheIsra 2019MARIA LETIZIA ALLEVI
MarcheCastelli Di Jesi Verdicchio Classico Vigna Il Cantico Della Figura Riserva 2019ANDREA FELICI
MarcheConero Campo San Giorgio Riserva 2018UMANI RONCHI
MarcheRosso Piceno Superiore Roggio Del Filare 2019VELENOSI
MarcheBianko 2020MACONDO
LazioDonna Adriana 2020CASTEL DE PAOLIS
LazioMontiano 2019FAMIGLIA COTARELLA
AbruzzoTrebbiano D’Abruzzo Emidio Pepe 2020EMIDIO PEPE
AbruzzoMontepulciano D’Abruzzo 2017VALENTINI
MoliseBiferno Rosso Gironia Riserva 2015BORGO DI COLLOREDO
CampaniaCilento Fiano Pietraincatenata 2020LUIGI MAFFINI
CampaniaMontevetrano 2020MONTEVETRANO
CampaniaCosta D’Amalfi Furore Bianco Fiorduva 2021MARISA CUOMO
CampaniaFiano Di Avellino Alessandra 2013DI MEO
CampaniaTaurasi Vigna Cinque Querce Riserva 2014SALVATORE MOLETTIERI
CampaniaIrpinia Bianco Grande Cuvée Luigi Moio 2019QUINTODECIMO
PugliaGioia Del Colle Primitivo Polvanera 17 2019POLVANERA
PugliaEs 2020GIANFRANCO FINO
PugliaPrimitivo Old Vines 2018MORELLA
PugliaGioia Del Colle Primitivo Muro Sant’Angelo Contrada Barbatto 2019TENUTE CHIAROMONTE
PugliaGraticciaia 2017VALLONE
PugliaPatriglione 2017TAURINO COSIMO AZ. AGR. VIGNETI & CANTINE
BasilicataAglianico Del Vulture Superiore Eleano 2018ELEANO
BasilicataAglianico Del Vulture Superiore Carato Venusio 2017CANTINA DI VENOSA
CalabriaMegonio 2020LIBRANDI
CalabriaCirò Rosato Mabilia 2021IPPOLITO 1845
SiciliaVecchio Samperi 1MARCO DE BARTOLI
SardegnaCarignano Del Sulcis Passito Forte Rosso 2019MESA
SardegnaTurriga 2018ARGIOLAS
SardegnaHassan 2018TENUTA ASINARA
SardegnaVernaccia Di Oristano Antico Gregori 1979ATTILIO CONTINI
SardegnaVernaccia Di Oristano Riserva 1997ATTILIO CONTINI


Scarica l’elenco completo delle Quattro viti Vitae 2023



foto: phideg

Tre per Quattro…


Sono 31 le aziende che hanno messo a segno un “triplo colpo” con 3 vini premiati con “Quattro viti”:

  • Argiolas (Sardegna)
  • Attilio Contini (Sardegna)
  • Borgo del Tiglio (Friuli Venezia Giulia)
  • Borgogno (Piemonte)
  • Ca’ del Bosco (Lombardia)
  • Cantina Terlano (Alto Adige)
  • Cantina Tramin (Alto Adige)
  • Cavallotto (Piemonte)
  • Ceretto (Piemonte)
  • Comm. G.B. Burlotto (Piemonte)
  • Conterno (Piemonte)
  • Elio Grasso (Piemonte)
  • Ferrari – Tenute Lunelli (Trentino)
  • Giacomo Fenocchio (Piemonte)
  • Giovanni Rosso (Piemonte)
  • Isola (Emilia)
  • La Scolca (Piemonte)
  • La Spinetta (Piemonte)
  • Mosnel (Lombardia)
  • Paolo Scavino (Piemonte)
  • Pira E. & Figli – Chiara Boschis (Piemonte)
  • Poderi Aldo Conterno (Piemonte)
  • Podversic (Friuli Venezia Giulia)
  • Prunotto (Piemonte)
  • Roagna (Piemonte)
  • Sandrone (Piemonte)
  • Tasca d’Almerita (Sicilia)
  • Uberti (Lombardia)
  • Vajra (Piemonte)
  • Vie di Romans (Friuli Venezia Giulia)
  • Vietti (Piemonte)

courtesy Associazione Italiana Sommelier

Due per Quattro…


Sono invece 99 le aziende che hanno messo a segno un “doppio-colpo” con 2 vini da “Quattro viti”:

  • 1701 (Lombardia)
  • Antoniolo (Piemonte)
  • Arpepe (Lombardia)
  • Azelia (Piemonte)
  • Barale (Piemonte)
  • Biondi-Santi (Toscana)
  • Brezza (Piemonte)
  • Brovia (Piemonte)
  • Bruno Giacosa (Piemonte)
  • Ca’ del Baio (Piemonte)
  • Cantina Girlan (Alto Adige)
  • Cantina Kurtatsch (Alto Adige)
  • Cantina San Michele Appiano (Alto Adige)
  • Cantina Santadi (Sardegna)
  • Capezzana (Toscana)
  • Carlo Giacosa (Piemonte)
  • Carlo Gnavi (Piemonte)
  • Cascina Val del Prete (Piemonte)
  • Castelfeder (Alto Adige)
  • Castellare di Castellina (Toscana)
  • Castello Bonomi (Lombardia)
  • Castello di Neive (Piemonte)
  • Chionetti (Piemonte)
  • Claudio Terzoni – La Conchiglia (Emilia)
  • Cogno (Piemonte)
  • Conte Vistarino (Lombardia)
  • Conterno Fantino (Piemonte)
  • Contratto (Piemonte)
  • Coppo (Piemonte)
  • De Vescovi Ulzbach (Trentino)
  • Domenico Clerico (Piemonte)
  • Donatella Cinelli Colombini (Toscana)
  • Donnafugata (Sicilia)
  • Dorigati (Trentino)
  • Duemani (Toscana)
  • Emidio Pepe (Abruzzo)
  • Enzo Boglietti (Piemonte)
  • Ettore Germano (Piemonte)
  • Famiglia Cotarella (Lazio)
  • Figli di Luigi Oddero (Piemonte)
  • Francesco Bellei (Emilia)
  • Francesco Rinaldi & Figli (Piemonte)
  • Fratelli Agnes (Lombardia)
  • Fratelli Alessandria (Piemonte)
  • Frescobaldi (Toscana)
  • Gaja (Piemonte)
  • Giacomo Grimaldi (Piemonte)
  • Gianni Doglia (Piemonte)
  • Giuseppe Mascarello e Figlio (Piemonte)
  • Guido Berlucchi (Lombardia)
  • Guido Porro (Piemonte)
  • I Clivi (Friuli Venezia Giulia)
  • Il Marroneto (Toscana)
  • Il Monticino (Emilia)
  • La Tosa (Emilia)
  • Le Macchiole (Toscana)
  • Le Marchesine (Lombardia)
  • Livio Felluga (Friuli Venezia Giulia)
  • Luigi Baudana (Piemonte)
  • Luretta (Emilia)
  • Malvirà (Piemonte)
  • Manaresi (Emilia)
  • Marchesi Antinori (Toscana)
  • Massolino – Vigna Rionda (Piemonte)
  • Mauro Veglio (Piemonte)
  • Mesa (Sardegna)
  • Michele Chiarlo (Piemonte)
  • Monte delle Vigne (Emilia)
  • Monteraponi (Toscana)
  • Muzic (Friuli Venezia Giulia)
  • Nervi (Piemonte)
  • Oddero (Piemonte)
  • Palladino (Piemonte)
  • Petrolo (Toscana)
  • Petrussa (Friuli Venezia Giulia)
  • Pfannenstielhof (Alto Adige)
  • Picéch (Friuli Venezia Giulia)
  • Piero Busso (Piemonte)
  • Pio Cesare (Piemonte)
  • Pira (Piemonte)
  • Podere Rocche dei Manzoni (Piemonte)
  • Poderi Luigi Einaudi (Piemonte)
  • Poggio di Sotto (Toscana)
  • Querciabella (Toscana)
  • Raccaro (Friuli Venezia Giulia)
  • Renato Corino (Piemonte)
  • Rinaldi (Piemonte)
  • Rizzi (Piemonte)
  • Scarzello (Piemonte)
  • Scubla (Friuli Venezia Giulia)
  • Silvia Rivella (Piemonte)
  • Sottimano (Piemonte)
  • Tenuta Asinara (Sardegna)
  • Tenuta Canto alla Moraia (Toscana)
  • Tenuta Il Poggione (Toscana)
  • Tiefenbrunner – Schlosskellerei Turmhof (Alto Adige)
  • Tre Monti (Romagna)
  • Valentini (Abruzzo)
  • Villa Sparina (Piemonte)


foto: Arek Socha

Over the top…


Sono complessivamente 11 i produttori che sono riusciti ad arrivare fra le “Gemme” con più di un’etichetta:

  • Giacomo Conterno (Piemonte): 3 Gemme
    • Barolo Vigna Francia 2018
    • Barolo Vigna Arione 2018
    • Barolo Vigna Cerretta 2018
  • Poderi Aldo Conterno (Piemonte): 3 Gemme
    • Barolo Bussia Cicala 2018
    • Barolo Bussia Romirasco 2018
    • Barolo Bussia Granbussia riserva 2013
  • Attilio Contini (Sardegna): 2 Gemme
  • Bruno Giacosa (Piemonte): 2 Gemme
  • Comm. G.B. Burlotto (Piemonte): 2 Gemme
  • Gaja (Piemonte): 2 Gemme
  • Giovanni Rosso (Piemonte): 2 Gemme
  • Nervi (Piemonte): 2 Gemme
  • Pira E. & Figli – Chiara Boschis (Piemonte): 2 Gemme
  • Roagna (Piemonte): 2 Gemme
  • Vietti (Piemonte): 2 Gemme





torna in alto


fonte: Associazione Italiana Sommelier

spiritoitaliano.net © 2020-2022


a cura della redazione di spiritoitaliano.net