congresso assoenologi 2021


Assoenologi festeggia i suoi 130 anni con il Congresso nazionale dal 3 al 5 dicembre a Verona


Centotrenta anni da festeggiare nuovamente in presenza e con tante idee da sviluppare per il futuro.


[si legge (più o meno) in: 4 minuti]


ll Congresso nazionale di Assoenologi sarà il grande ritorno in presenza per una storica associazione che si confronta quotidianamente con tutto quanto riguarda il vino dalla barbatella alla bottiglia.


foto: 5001074

Dopo questi due anni difficili e densi di problematiche segnati dall’emergenza Covid, l’appuntamento arriva come un momento di rinascita per la ripresa del settore vitivinicolo e per tutti i professionisti che Assoenologi rappresenta.



Verona, la città che ospita Vinitaly, ospiterà quindi anche il 75° Congresso di Assoenologi che punta a futuri nuovi scenari nei quali proseguire una lunga storia arrivata a 130 anni.


foto: Giuseppe Scozzaro

Si potrà partecipare anche seguendo webinar, per chi si iscrive all’evento online sarà predisposto l’invio a domicilio dei campioni di vino della degustazione.


foto: nonmisvegliate

Fra i temi affrontati negli incontri in programma spicca “Il vino al centro della ripresa post Covid-19”, una tavola rotonda moderata da Bruno Vespa a cui parteciperanno i ministri Patuanelli (Politiche agricole alimentari e forestali), Garavaglia (Turismo) e Franceschini (Cultura).


foto: patrick gantz

Altri appuntamenti metteranno al centro “Il futuro della professione” , “Le tendenze del marketing e del mercato del vino” e poi i vini stessi con una degustazione guidata di 15 etichette provenienti un po’ da tutta Italia.

Ulteriori info su assoenologi.it





torna in alto


fonte: Assoenologi

spiritoitaliano.net © 2020-2021



condividi l'articolo su:

a cura della redazione di spiritoitaliano.net