il vino

vino: storico rinfrancante dell'anima, luce e sapore dell'edonismo 3.0. Wine world

  • premi vinitaly design packaging 2021

    Assegnati i premi per Vinitaly Design Packaging Competition 2021. L’elenco dei vincitori Fatta la selezione del Vinitaly Design International Packaging Competition 2021. Sono stati assegnati i premi e scelte le etichette che il prossimo mese verranno selezionate dai follower di Vinitaly sui social. [si legge (più o meno) in: 6 minuti] La competizione internazionale di Vinitaly nata nel 1996 e giunta alla sua 25^ edizione, premia l’abbigliaggio delle bottiglie di vini e distillati a base di uve, vinacce, mosto o…

  • d’attoma sarà a cult oenologist

    Ci sarà anche Luca D’Attoma a Cult Oenologist di Anteprima MWF. Presenterà 11 dei suoi vini più affermati. Da anni è uno degli appuntamenti più esclusivi di Merano Wine Festival, l’approfondimento che mette al centro i professionisti del vino, i loro racconti, la loro filosofia che si palesa nel calice. [si legge (più o meno) in: 1 minuto] Cult Oenologist non mancherà anche all’Anteprima MWF – Naturae et purae del prossimo weekend. Oltre 100 vini che, nelle giornate di sabato…

  • qualità nell’albania pre-adriatrica

    Scopriamo la qualità nell’area albanese della “pre-adriatic depression” SKENDERBEU Proseguiamo il nostro viaggio alla scoperta dell’Albania enogastronomica. Vi ringraziamo per i riscontri molto positivi ricevuti dal primo articolo di Vincenzo Vitale, una introduzione molto chiara prima di scendere un po’ più nel dettaglio. [si legge (più o meno) in: 6 minuti] La rubrica intitolata “Skenderbeu” (in omaggio al famoso eroe nazionale) ha l’obiettivo di far conoscere la qualità alimentare dell’Albania e, incentrandosi principalmente sulla vitivinicoltura, darvi quelle informazioni necessarie da…

  • il vino sorride al futuro

    Secondo le ultime stime, il mercato globale del vino potrebbe valere oltre 500 miliardi di euro nel 2028. C’è sempre un po’ di scetticismo sui dati di previsione. Qualunque sia la fonte, più o meno autorevole, il futuro può essere solamente immaginato o, a maggior ragione nel 2021, previsto senza obbligo di certezza. [si legge (più o meno) in: 5 minuti] I dati però a noi piacciono sempre tanto e quindi vi riportiamo oggi quelli forniti da Grand View Research,…

  • in vino… essentia!

    Il Chianti Classico, il Chiostro irradiato dal sole di maggio, l’Officina profumo di Santa Maria Novella: gioia dei sensi e dell’anima! La degustazione dei vini proposti quest’anno in anteprima alla Chianti Classico Collection ha attratto totalmente la mia attenzione, complici anche il silenzio e il distanziamento forzato. si legge (più o meno) in: 5 minuti L’Annata, la Riserva, la Gran Selezione, versioni figlie di stagioni diverse che si sono comunque dimostrate all’altezza di “indossare” il Gallo Nero: la 2019 più polposa…

  • biologico, biodinamico… ancora???

    La possibile equiparazione del biodinamico al biologico discussa in Senato con il DDL 988 ha innescato polemiche e prese di posizione. Proviamo a fare un po’ di chiarezza sul testo? Ha fatto scalpore il Disegno di Legge presentato al Senato la settimana scorsa riguardo “la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico“. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Batti e ribatti di una discussione che si attendeva da dicembre 2018,…

  • ancora sul dealcolato: mosse della filiera

    Le associazioni della filiera vitivinicola scrivono una lettera al ministro Patuanelli per una soluzione condivisa con l’UE sui dealcolati: DOP e IGP non si toccano. Scusateci se ritorniamo ancora sul tema dealcolazione, ci pare di non poterne più prima ancora che vengano prese decisioni ufficiali da raccontarvi. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Riteniamo però giusto informarvi dei movimenti, questo perché siamo passati dal comprensibile “urlo” preventivo di Coldiretti all’immediato tentativo giustificato di placare ogni forma di timore…

  • torna il Chianti Classico in “connection”

    Collection 2021 che diventa Connection per il nuovo Gallo Nero nel centro di Firenze. Oltre 400 prodotti. La nostra selezione TOP 35 Sentirsi a casa e poi scoprire davvero di esserlo. Controsenso? Poca lucidità da alcol? O forse altro magari da spiegare meglio. [si legge (più o meno) in: 8 minuti] Non ne faccio mistero, so di poterlo affermare a testa alta: il Consorzio del Chianti Classico quando apre le sue porte lo fa con grande generosità e precisa organizzazione.…

  • la vernaccia si rilancia “in commedia”

    In “Commedia” e in degustazione in Anteprima: la Vernaccia riparte bene e con il sorriso. Le nostre TOP 20 L’Unica, la nobile e ribelle bionda di Toscana è riuscita “a sfilare”, a mostrarsi nel calice, in anteprima, con un vernissage arrivato a 15 mesi di distanza dall’ultimo di febbraio 2020. [si legge (più o meno) in: 6 minuti] L’assaggio in anteprima delle nuove annate messe in commercio di Vernaccia di San Gimignano è stata un’opportunità che il Consorzio ha messo…

  • i migliori vini per iwc trophy

    La IWC premiano come migliori vini italiani quelli di Tenuta Aquilaia, Santa Sofia e Tenuta di Capezzana. L’International Wine Challenge (IWC) è una competizione che si propone per essere uno dei più rigorosi e imparziale del mondo con le etichette che arrivano da oltre 52 Paesi. [si legge (più o meno) in: 5 minuti] La 37^ edizione dell’ IWC, dopo l’assegnazione delle sue medaglie di qualche giorno fa, ha svelato ieri anche i vini “top” internazionali della competizione “trophy“ Nell’assoluto,…

  • degustare le nuove annate di vernaccia

    Il Consorzio del vino Vernaccia di San Gimignano prepara un fine primavera ricco di assaggi per tutti gli appassionati. La Toscana del vino sta rilanciando in questi giorni le sue denominazioni di eccellenza: dal Chianti a Scansano passando per Montepulciano e Montalcino con le degustazioni in anteprima delle nuove etichette messe in commercio. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Anche la “regina bionda” di Toscana non ha perso tempo e sta preparando un vernissage di fine primavera niente…

  • scampata dealcolazione? nì…

    Il ministro Patuanelli si oppone fermamente alle proposte UE sui dealcolati. Una convinzione decisa che non lascia comunque sereni fino in fondo. Vediamo perché. Abbiamo visto il mezzo putiferio scatenato soprattutto in Italia dagli ultimi incontri in tema Wine Common Market Organisations (OCM Vino). [si legge (più o meno) in: 4 minuti] La grande preoccupazione e il forte monito urlato da Coldiretti è stato raccolto dai media (anche da noi) e rilanciato con titoli dal tono così grave da mettere in…