spirito e forma

il legame fra alcol e salute fra lo spirito materico e la forma fisica.

  • dove l’alcol è espresso in grammi

    In Giappone ci si adegua al nuovo sistema di etichettatura previsto per la lotta all’abuso di alcolici. Kirin si è già allineata: alcol espresso in grammi Prosegue la lotta internazionale all’abuso di alcolici, in Europa ma non solo. [si legge (più o meno) in: 2 minuti] Più o meno informati su quanto sta accadendo da un anno a questa parte, nel nostro continente sembrano scongiurate la guerra alle streghe e la generalizzazione del consumo senza distinzione fra consapevolezza e schiavitù.…

  • alcol e salute: la strada si trova

    Il prof Skovenborg elogia lo stile di vita italiano e sposa la causa del consumo moderato di alcol. Perché la terza via c’è, basta volerlo! “Diversi studi dimostrano che un consumo moderato di alcol, se associato alla buona abitudine di fare esercizio fisico, non porta a un incremento del rischio cancro”. [si legge (più o meno) in: 2 minuti] No, non sono le solite parole dette da noi fra un calice e l’altro. Sono le affermazioni del medico danese Erik…

  • consumo vs abuso 1-0 e #pallaalcentro

    Accolti a Strasburgo gli emendamenti di De Castro e Dorfmann a difesa del consumo consapevole. Il senso di responsabilità prevale sulla generalizzazione. 1-0 e palla al centro, non è finita. Buone nuove da Strasburgo, si inizia un po’ a ragionare. [si legge (più o meno) in: 2 minuti] Sono stati accolti gli emendamenti firmati e depositati dagli europarlamentari Paolo De Castro ed Herbert Dorfmann che avevamo anticipato giorni fa. Una decisione che rasserena gli animi dei consumatori consapevoli di alcolici…

  • 14 febbraio, è vigilia…

    Inizia domani la sessione plenaria del BECA. Il 16/02 si capirà quanto sta a cuore il concetto di “consumo moderato e responsabile” Oggi 14 febbraio… per noi è vigilia e anche importante! [si legge (più o meno) in: 3 minuti] No, dai… sbaglia chi pensa che da queste pagine si festeggi San Faustino da Brescia (protettore dei single, chissa perché poi?) o che si critichi la ricorrenza di San Valentino da Terni (un po’ è vero… ma non c’entra con…

  • giorni decisivi per il “bere consapevole”

    Nutriscore vs Nutrinform battery. Proseguono i giorni difficili per le bevande alcoliche e la difesa del “bere consapevole”. Fra 1 settimana il responso BECA Proseguiamo a informarvi e a rendervi consapevoli delle preoccupazioni attorno al tema alcol e salute. [si legge (più o meno) in: 2 minuti] Spiritoitaliano.net non fa politica, lo sapete, e si limita all’analisi del dibattito per come viene presentato dagli organi ufficiali. Certo è che in materia di Nutriscore vs Nutrinform battery (vedi l’articolo di ieri)…

  • l’umiliazione del “bere consapevole”

    La proposta di umiliare le bevande alcoliche con il sistema francese Nutriscore scatena polemiche e reazioni politiche a lunghissimo termine. Mesi caldissimi in tema di bevande alcoliche, di salute e “consumo responsabile”. Si alza l’asticella e volano i fogli a distanza. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Senza esclusione di colpi con rigide prese di posizione, prosegue a dichiarazioni, tweet e comunicati la diatriba Nutriscore contro Nutrinform battery soprattutto dopo l’ennesima “boutade“. Il mondo degli alcolici è sotto…

  • noi, demoni bevitori responsabili

    La World Heart Federation picchia duro in OMS: l’alcol fa male anche in piccole dosi e servono azioni urgenti. Ok, grazie, ricevuto ma per noi non cambia niente Arrivano brutte notizie per gli appassionati delle bevande alcoliche e i cultori del “consumo responsabile” e del “bere consapevole”. [si legge (più o meno) in: 3 minuti] Noi, evoluti cultori interalcolici, siamo sempre stati consci del momento, dell’epoca che stiamo vivendo, della difficoltà di conciliare salute e piacere in una società in…

  • la retorica del “rischio zero”

    Anche SpiritsEurope critica con fermezza e sagacia la cecità di BECA. Dove inizia la politica sociale e dove finisce la retorica? «Non esiste un “livello sicuro” di consumo dell’alcol»… E noi continuiamo a prendere posizione dando voce a chi sta aspramente criticando questo concetto. [si legge (più o meno) in: 3 minuti] Crediamo sia adesso, proprio adesso il momento di sostenere chi ha la forza, chi può avere voce in capitolo per evitare una decisione dai rischi incontrollabili e, per…

  • la furia di assoenologi

    Anche Assoenologi critica il Comitato europeo Beating Cancer e lo fa in maniera estremamente perentoria. Il mondo del vino è in allarme. Se l’Unione Italiana Vini aveva già espresso seri timori sulla questione, Assoenologi prende una posizione perentoria ed estremamente in conflitto con il Comitato UE BECA. [si legge (più o meno) in: 2 minuti] Per la verità, non volevamo tornare subito sull’argomento ma il comunicato “al fulmicotone” di Assoenologi ci ha praticamente costretto a concentrarci ancora su quanto sta…

  • eu beating cancer: occhio…

    Il Comitato europeo Beating Cancer approva uno studio che adesso allarma associazioni e professionisti del vino. Possibile far capire le differenza fra abuso e consumo? Proseguono i forti timori delle associazioni a tutela del settore vitivinicolo per il dibattito a livello europeo sulla tutela della salute dei cittadini. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] La difesa della salute è certamente un valore imprescindibile e ben vengano i dibattiti, gli incontri e le direttive che mettano in atto tutte…

  • quando il vino era in corsia

    Hospices de Beaune: quando il vino veniva somministrato in corsia SPIRITO E FORMA Continua la rubrica del dott. Placci che, fra articoli scientifici, epiche tradizioni e curiosità, ci farà scoprire i tanti momenti in cui, nel bene o nel male, l’alcol si è legato alla salute psicofisica. Prima di lasciarvi al suo contributo, ci teniamo a ringraziarlo sentitamente dalla nostra redazione per il tempo che riesce a dedicarci nonostante l’incessante attività in corsia di questi mesi. Buona lettura [ndr] tempo indicativo di lettura: 5 minuti una…

  • spirito e forma: all’OktoberFest

    L’Oktoberfest: un tuffo al cuore! SPIRITO E FORMA Considerazioni sull’articolo riguardante il “Consumo di alcol, tachicardia sinusale e aritmie cardiache all’Oktoberfest di Monaco: risultati del Munich Beer Related Electrocardiogram Workup Study (MunichBREW [1].)”pubblicato nel 2017 sul European Heart Journal Un luogo di cultura interalcolica e spirituale come il nostro non poteva non dedicare uno spazio riservato agli effetti (talvolta molto benefici altre volte un po’ meno) che l’alcol ha sul nostro stato d’animo e sul nostro fisico. [si legge (più…