benvenuto brunello “off” a marzo


Montalcino si rialza: Benvenuto Brunello “Off” in programma a marzo 2021 con 9 date. In assaggio (su prenotazione) le nuove (grandi) annate 2016 e riserva 2015.


La situazione come sapete è molto incerta ma Montalcino ci proverà con Benvenuto Brunello 2021Off” con 9 date a marzo 2021.


[si legge (più o meno) in: 2 minuti]


In attesa di quanto sarà predisposto dal Governo in termini di misure per la gestione dell’emergenza sanitaria, il Consorzio del vino Brunello di Montalcino non vuole far perdere l’occasione agli appassionati di assaggiare in anteprima il Brunello riserva 2015 e il nuovo 2016, 2 annate definite da sogno, tra le più grandi di sempre.



Ben 9 appuntamenti, scaglionati, che saranno gestiti in sicurezza e a numero chiuso che daranno l’opportunità agli operatori e agli winelovers di assaggiare i nuovi “figli” della terra di Montalcino: Brunello di Montalcino 2016, Brunello di Montalcino Riserva 2015, Rosso di Montalcino 2019 con potenzialità tutte da scoprire.


A differenza della passata manifestazione (documentata anche da noi nell’articolo 2020), una versione che, come definita già nel nome dal consorzio, sarà quindi “Off” svolta però sempre nella cornice trecentesca dell’antico Chiostro del Museo di Montalcino.


Benvenuto Brunello 2020


Nei giorni 8-14-21-27-28-29 marzo saranno disponibili 3 sessioni di degustazione negli orari: 10-12, 13-15 e 16-18 mentre i 13-15-20 marzo sarà possibile degustare solo in 1 fascia oraria 16-18.



I produttori saranno assenti mentre ci saranno i sommelier al servizio di massimo 25 persone con ingresso su prenotazione anticipata chiamando lo 0577-286300 o scrivendo a: benvenutobrunello@operalaboratori.com.



torna in alto



fonte: Consorzio del Vino Brunello di Montalcino

©spiritoitaliano.net – 2020



condividi l'articolo su:

a cura della redazione di spiritoitaliano.net