Paolo Bini è giornalista iscritto all’Albo Pubblicisti; si è laureato in Informatica all’Università degli Studi di Firenze, città dove è nato nel 1971. L’amore per la storia, il gusto e la cultura enoica toscana lo portarono, a fine anni ʼ90, a intraprendere percorsi verso la conoscenza del vino. Oggi è sommelier professionista, degustatore ufficiale e relatore per Associazione Italiana Sommelier per cui svolge docenza ai corsi toscani e fuori regione per la formazione dei futuri sommelier AIS. Scrive e collabora per riviste generaliste e di settore, è anche chocolate taster per Compagnia del Cioccolato, assaggiatore e relatore per ANAG, l’associazione italiana vicina al mondo dei distillati. Curatore editoriale per spiritoitaliano.net.

  • venerazione al tempio del brunello

    Inaugurato il nuovo Tempio del Brunello di Montalcino. Fantastica esperienza multisensoriale in un polo culturale di grandissima attrattiva. Un luogo che rappresenta l’unicità di un territorio, la summa della tradizione, l’unione delle risorse che rende omaggio alle proprie ricchezze. [si legge (più o meno) in: 7 minuto] Già sede da qualche anno del Consorzio del vino Brunello, il Complesso monumentale dell’ex convento di Sant’Agostino oggi diventa ufficialmente un vertice che unisce davvero l’essenza di una comunità. Ci ha sinceramente colpito…

  • quella dolce dozzina

    Capezzana festeggia il premio International Wine Challenge 2021 con una degustazione di 12 grandi vini da dessert Chi mi conosce sa quanto il sapore dolce sia irresistibile ai miei sensi. Nel piatto o nel calice, ritengo di essere fra gli essere umani più inclini alla produzione di dopamina e rilascio di endorfine da zuccheri. si legge (più o meno) in: 6 minuti Impossibile finanche sacrilego, rinunciare all’invito di assaggiare 12 splendidi esemplari da dessert, una dozzina di Campioni (con la…

  • torna il Chianti Classico in “connection”

    Collection 2021 che diventa Connection per il nuovo Gallo Nero nel centro di Firenze. Oltre 400 prodotti. La nostra selezione TOP 35 Sentirsi a casa e poi scoprire davvero di esserlo. Controsenso? Poca lucidità da alcol? O forse altro magari da spiegare meglio. [si legge (più o meno) in: 8 minuti] Non ne faccio mistero, so di poterlo affermare a testa alta: il Consorzio del Chianti Classico quando apre le sue porte lo fa con grande generosità e precisa organizzazione.…

  • la vernaccia si rilancia “in commedia”

    In “Commedia” e in degustazione in Anteprima: la Vernaccia riparte bene e con il sorriso. Le nostre TOP 20 L’Unica, la nobile e ribelle bionda di Toscana è riuscita “a sfilare”, a mostrarsi nel calice, in anteprima, con un vernissage arrivato a 15 mesi di distanza dall’ultimo di febbraio 2020. [si legge (più o meno) in: 6 minuti] L’assaggio in anteprima delle nuove annate messe in commercio di Vernaccia di San Gimignano è stata un’opportunità che il Consorzio ha messo…

  • scampata dealcolazione? nì…

    Il ministro Patuanelli si oppone fermamente alle proposte UE sui dealcolati. Una convinzione decisa che non lascia comunque sereni fino in fondo. Vediamo perché. Abbiamo visto il mezzo putiferio scatenato soprattutto in Italia dagli ultimi incontri in tema Wine Common Market Organisations (OCM Vino). [si legge (più o meno) in: 4 minuti] La grande preoccupazione e il forte monito urlato da Coldiretti è stato raccolto dai media (anche da noi) e rilanciato con titoli dal tono così grave da mettere in…

  • scotch whisky free from fares

    Finally free from fares: le 4 “f” che rialzano l’esportazione verso gli USA dello Scotch whisky, libero dai dazi fino a luglio Un “bel colpo” diplomatico messo a segno per primo dal Regno Unito nel post-Brexit che coinvolge il più famoso distillato della “Union Jack“. [si legge (più o meno) in: 2 minuti] Gli Stati Uniti hanno difatti accettato di sospendere per 4 mesi i dazi di ritorsione (controversia Airbus-Boeing) sulle esportazioni del Regno Unito verso gli USA dopo che,…

  • numeri 1 in video: caffo

    Apriamo il 2021 con i numeri 1 dell’alto grado italiano, in video a distanza CAFFO La falsa partenza in questa nuova decade sta lentamente scivolando alle nostre spalle. Ripartiamo da 1, dal 2021, con ottimismo e spirito positivo. si legge (più o meno) in: 6 minuti Il nuovo format di video a distanza con Paolo Bini mette al centro il numero 1 come simbolo di vera partenza, di rilancio e di eccellenza. Dieci minuti di interazione con 1 risposta ad…

  • numeri 1 in video: nonino

    Apriamo il 2021 con i numeri 1 dell’alto grado italiano, in video a distanza NONINO DISTILLATORI La falsa partenza in questa nuova decade sta lentamente scivolando alle nostre spalle. Ripartiamo da 1, dal 2021, con ottimismo e spirito positivo. si legge (più o meno) in: 6 minuti Il nuovo format di video a distanza con Paolo Bini mette al centro il numero 1 come simbolo di vera partenza, di rilancio e di eccellenza. Dieci minuti di interazione con 1 risposta…

  • numeri 1 in video: invitti

    Apriamo il 2021 con i numeri 1 dell’alto grado italiano, in video a distanza DISTILLERIA INVITTI La falsa partenza in questa nuova decade sta lentamente scivolando alle nostre spalle. Ripartiamo da 1, dal 2021, con ottimismo e spirito positivo. si legge (più o meno) in: 6 minuti Il nuovo format di video a distanza con Paolo Bini mette al centro il numero 1 come simbolo di vera partenza, di rilancio e di eccellenza. Dieci minuti di interazione con 1 risposta…

  • l’alcol nuoce davvero alla salute?

    L’Unione Europea mette il consumo dell’alcol sotto accusa nella lotta contro il cancro. Ma c’è il consumo e il consumo nocivo… Botta, con risposta dalla CEEV. Il 4 febbraio si è celebrata la “Giornata mondiale contro il cancro”, the World Cancer Day, promossa dalla UICC (Union for International Cancer Control) e sostenuta dall’OMS. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Ha scosso l’opinione, anche duramente, il piano europeo di lotta contro il cancro, priorità fondamentale della Commissione Von der Leyen, in cui sono…

  • numeri 1 in video: silvio carta

    Apriamo il 2021 con i numeri 1 dell’alto grado italiano, in video a distanza SILVIO CARTA La falsa partenza in questa nuova decade sta lentamente scivolando alle nostre spalle. Ripartiamo da 1, dal 2021, con ottimismo e spirito positivo. si legge (più o meno) in: 6 minuti Il nuovo format di video a distanza con Paolo Bini mette al centro il numero 1 come simbolo di vera partenza, di rilancio e di eccellenza. Dieci minuti di interazione con 1 risposta…

  • giacenze di vino a fine 2020

    Le parole sono importanti ma i numeri ancor di più. Vediamo cosa è rimasto in cantina a fine 2020. Chiuso il 2020, è tempo di tirare le somme. Sulla bilancia possiamo dire che la produzione e la vendita sono finite su piatti opposti. Una “up” e l’altra “down”. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Il problema è che l’equilibrio non fa, in questo caso, il risultato e il 2021 sarà un anno importantissimo che “sentirà” un “oneroso peso”…