Paolo Bini è giornalista iscritto all’Albo Pubblicisti; si è laureato in Informatica all’Università degli Studi di Firenze, città dove è nato nel 1971. L’amore per la storia, il gusto e la cultura enoica toscana lo portarono, a fine anni ʼ90, a intraprendere percorsi verso la conoscenza del vino. Oggi è sommelier professionista, degustatore ufficiale e relatore per Associazione Italiana Sommelier per cui svolge docenza ai corsi toscani e fuori regione per la formazione dei futuri sommelier AIS. Scrive e collabora per riviste generaliste e di settore, è anche chocolate taster per Compagnia del Cioccolato, assaggiatore e relatore per ANAG, l’associazione italiana vicina al mondo dei distillati. Curatore editoriale per spiritoitaliano.net.

  • brunello ’18 e ’17: la nostra anteprima

    Grande equilibrio con pochi “fattore b” e “tuffi al cuore”. Il nuovo Brunello convince senza entusiasmare. La nostra selezione di 30+4 etichette per l’abbinamento Nove giorni cha hanno accolto un po’ tutti alla corte di sua maestà. Il Brunello di Montalcino, come nel 2021, si magnifica nell’ormai “suo” novembre vinicolo toscano. si legge (più o meno) in: 6 minuti La 31^ edizione di Benvenuto Brunello, secondo l’organizzazione, ha coinvolto quasi duemila partecipanti, interessando non solo referenze italiane ma spingendosi anche…

  • alla prova: la Combarbia

    Moderna interpretazione della tradizione di Montepulciano. Quello di La Combarbia è un sangiovese che supera pienamente la prova. Montepulciano: la cittadina, le sue colline e le sue valli con i borghi limitrofi, sono fra i più preziosi e caratteristici tesori storico-naturali non solo della Toscana ma dell’Italia intera si legge (più o meno) in: 5 minuti Se parliamo di vino, il Vino Nobile di Montepulciano ha storia secolare e, in epoca moderna, un valore riconosciuto dagli atti e dalla legislazione…

  • dievole: il futuro del vino è qui

    Sangiovese e trebbiano: l’essenza di un territorio chiantigiano che Dievole apre al mondo con ospitalità esclusiva e strutturata. Sempre se Dio vorrà… “Se Dio vuole”… Questo sempre, ogni giorno, per chi crede a si affida alla trascendenza ma ormai detto anche da chi in chiesa proprio non c’è mai stato. si legge (più o meno) in: 6 minuti Una fra le locuzioni più usate ancora, oggi quasi più per scaramanzia, ma che nei secoli ha avuto un valore profondo. Più…

  • contini 1898 versione 2022.0

    Dove è vino è scrigno, dove è uomo è spazio: la nuova cantina a Cabras lancia verso il futuro l’azienda vinicola più antica di Sardegna. Contini è Vernaccia di Oristano ma non solo. Quanto può spingersi il moderno per valorizzare la storia e la tradizione espresse al massimo livello qualitativo? si legge (più o meno) in: 7 minuti Cabras è un concentrato di natura ed esperienze che partono da tempi lontanissimi. Un piccolo centro nel Campidano di Oristano su cui…

  • s-scouting: grappa passito ris pezzi

    Elegante, profumata, morbida e subito vincente: scopriamo la nuova Grappa di passito riserva della Distilleria Pezzi SPIRITS SCOUTING Ci sono uomini che con la semplicità e la dedizione conquistano i cuori e la stima degli altri. si legge (più o meno) in: 5 minuti Non conoscevo Carlo Pezzi prima del 2020, lo confesso senza problema alcuno. Erano i tempi del lockdown, con i primi esperimenti mediatici di ciò che oggi pare naturale e fa sorridere ricordare quell’epoca, i tentativi anche…

  • vinitaly 2022.0: a proposito di…

    Il successo del grande ritorno di Vinitaly in presenza. Ottime novità e qualche strategia da rivedere. Siamo davvero gli stessi di prima? La primavera è arrivata, Vinitaly 2022 ha riportato con sé quel gioioso profumo di ritorno alle abitudini di un tempo che però, volenti o nolenti, non è più lo stesso. [si legge (più o meno) in: 5 minuti] Perché dopo la felicità di ritrovarsi negli spazi più famosi della produzione alcolica italiana, servirà un confronto a 360° (organizzazione,…

  • s-scouting: numa gold

    Adesso è un tris d’assi da lunghissimo invecchiamento: Scopriamo il nuovo brandy Numa Gold label di Valle del Marta. SPIRITS SCOUTING Una azienda che negli anni ha saputo rinnovarsi e innovare, partendo dalle piccole grandi cose, dai valori della storia antica, dalla natura, dal calore familiare. si legge (più o meno) in: 5 minuti Valle del Marta è salita sul serio agli onori della cronaca internazionale nella famigerata primavera del 2020, quando il brandy Numa si conquistò la Gold medal…

  • il nobile guarda avanti

    Montepulciano prosegue il suo rinascimento: Toscana, Pievi e qualità ecosostenibile. La nostra selezione “Super-22” dei nuovi Vino Nobile in commercio Fra i più ferventi e attivi consorzi in questi ultimi anni, quello del Vino Nobile di Montepulciano non ha mancato l’appuntamento delle anteprime toscane senza svelare ulteriori novità. [si legge (più o meno) in: 7 minuti] La Fortezza medicea spicca sul borgo: autorevole, protettiva e solida. Che sia stata la giornata tersa del 24 marzo per le degustazioni o la…

  • la veste della regina, collezione ’22

    Antropologia, terroir e nuove etichette in anteprima. La nuova veste della “regina bionda” di Toscana e la nostra selezione “Super-22” Vernaccia di San Gimignano La settimana delle Anteprime toscane ha fatto tappa anche a San Gimignano come da tradizione. [si legge (più o meno) in: 7 minuti] Una XVII^ edizione che si è svolta in continuità con quanto visto in questi ultimi anni, almeno nella sostanza, con gli assaggi in anteprima per la stampa di settore nazionale e internazionale al…

  • #ccc22 il gallo nero è tornato fra noi

    Successo della Chianti Classico Collection 2022 e la nostra selezione “Super #44”. Il Gallo nero è tornato fra noi. Credetemi, non sembrava vero. Ci guardavamo negli occhi, quasi sorpresi della normalità recuperata. [si legge (più o meno) in: 8 minuti] Esserci nuovamente ci ha reso felici: per toscani, italiani e stranieri, quella strana sensazione di doversi riadattare è durata poco. Certo, dai Paesi extraUE le presenze sono state decisamente ridotte ma il Chianti Classico ha mostrato comunque il suo patrimonio…

  • via con morellino e chianti!

    Partite le Anteprime di Toscana. Ottimo esordio per Chianti e Morellino di Scansano. La nostra selezione vini TOP 33 Avanti! Si riparte come da tradizione, o quasi, con le Anteprime della Toscana del vino. [si legge (più o meno) in: 8 minuti] I dubbi, non neghiamolo, c’erano. La fase pandemica acuta è passata ma non del tutto terminata. Metteteci poi la latente insicurezza per le vicissitudini accadute in questi anni (guerra compresa) e un’altra manifestazione interssante concomitante a circa un’ora…

  • s-scouting: roku gin suntory

    analizziamo la versatilità di Suntory “Roku Gin”: liscio in miscelazione e in abbinamento SPIRITS SCOUTING Se una storica distilleria giapponese presenta il suo gin negli spazi del 51° best bar al mondo, qualcosa di speciale accade sempre si legge (più o meno) in: 5 minuti Non volevamo perderci l’opportunità di assaggiare un distillato che sta ottenendo un ottimo riscontro, soprattutto se viene proposto in miscelazione e abbinamento ai piatti preparati al Locale di Firenze, luogo alla ribalta nazionale soprattutto dopo…