Poliglotta prima per nascita e poi per scelta, Marco Mancini respira sin dalla tenera età una cultura pan-europea che lo porta all’apprendimento delle lingue e delle civiltà straniere con importanti esperienze di studio in UK, Germania e Giappone. Folgorato da una degustazione di Barolo durante il periodo di servizio civile presso Slow Food, si avventura negli studi enogastronomici fino a diventare formatore per i corsi AIS del vino e dell’olio, collaboratore per autorevoli guide e testate giornalistiche sempre prediligendo la forma scritta e la fotografia per il racconto delle sue esperienze. La sua professione è oggi incentrata su un nuovissimo progetto di consulenza tailor-made per aziende vitivinicole.

  • la spiritualità di merano wf

    De clos en clos: a Merano Wine Festival uno straordinario focus sulle vigne del Signore nella millenaria storia del vino I numeri del Merano Wine Festival che si è svolto dal 4 all’8 Novembre ci parlano di un grande successo con oltre 9000 presenze totali e ben 700 espositori. La manifestazione è stata arricchita da oltre 50 eventi collaterali sparsi in diverse location.  [si legge (più o meno) in: 4 minuti] All’interno del ciclo di convegni “Naturae et Purae”, moderati…

  • promesse del bolgheri superiore 2020

    La nostra “Super-11” dei Bolgheri superiore 2020 assaggiati en-primeur a Bolgheri DiVino 2022. Grandi promesse da mantenere alla messa in commercio. Un nome ormai sinonimo di eccellenza e glamour: quando Bolgheri si muove, l’interesse di tutti è garantito. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Dopo l’evocativa edizione 2021 con cena esclusiva sul Viale dei cipressi, la seconda edizione di Bolgheri DiVino era attesissima seppur il programma non promettesse lo scenografico dell’anno passato. La materia essenziale però c’era tutta…

  • l’anfora del passato e del futuro

    Assaggi e cultura: da “la terracotta e il vino” la convinzione che l’anfora non sia una moda passeggera. Un buon numero di aziende partecipanti, tanti vini in assaggio ma è stato il contenuto culturale teorico a dare un ragguardevole valore aggiunto. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Un convegno che ha fornito la giusta chiave di lettura per la degustazione, un approfondimento estremamente interessante su cui riteniamo debba incentrarsi il nostro articolo, esulando stavolta dal riportare etichette o…

  • le nuove gocce dalla costa toscana

    Anche la Costa toscana ha presentato in anteprima le sue gocce di vino più buono. La nostra Super-11 da ogni provincia e il progetto elbano Nesos di Arrighi La manifestazione Anteprima Vini della Costa Toscana festeggia i suoi 21 anni con grande e rinnovata euforia. [si legge (più o meno) in: 4 minuti] Possiamo sembrare ripetitivi e monotoni: “rinnovata”, “ripartenza”, “finalmente”, “rilancio” ma… capite bene che non sono stati 2 anni così semplici, no!? Dopo l’edizione saltata nel 2020 e…

  • luci sull’altra toscana vinicola

    L’Altra Toscana ha chiuso la settimana delle Anteprime. In Santa Maria Novella, le nuove proposte da 10 consorzi sotto luci da lounge bar. La nostra selezione Super-22 La settimana delle Anteprime toscane, partita da Firenze, chiude il tour ritornando nel capoluogo regionale. [si legge (più o meno) in: 5 minuti] …In un’atmosfera da lounge bar, quasi da club, mi immergo tra le nuove proposte dei 10 Consorzi raccolti sotto una dicitura che probabilmente non rende loro merito o quantomeno ispira…