• scadenze fiscali UE per emergenza

    Fase 1, Fase 2, Fase 3… sì passeranno… ma la fase di ripresa arriverà mai? Questo si chiedono milioni di liberi professionisti e soprattutto aziende che in periodo già di difficoltà strutturale e economica vedono a rischio gli investimenti. L’emergenza Covid-19 ha spinto a fondo una già precaria situazione che può riemergere solamente con seri ed efficaci interventi della politica internazionale. Cosa farà l’Europa? Cosa farà ogni singolo stato? Come si è intervenuti per tenere botta in Fase 1? Un…

  • tales of the cocktail spirited awards

    Uscite pochi giorni fa le nomination per gli Spirited awards 2020 di Tales of the cocktail. Dodici categorie suddivise in due grandi sezioni, una dedicata agli USA, l’altra ai professionisti internazionali Una struttura concepita e nata nel 2002 da un’idea di Ann Tuennerman come un viaggio fra i cocktail bar di New Orleans che dopo solo 1 anno è diventata da Original Cocktail Tour a Tales of the Cocktail raggiungendo, passo dopo passo, l’influente posizione che oggi riveste anche dopo…

  • #40secondstomix il contest di Egocircus

    Nonostante le chiusure, l’isolamento e la quarantena una nuova sfida è in corso per tutti i barman e gli appassionati del mondo della mixology: Ego Circus la serie di eventi dedicata mondo del bar e della mixology che anima Firenze oramai da due anni lancia la #40secondstomix challenge. Nata da un’idea di Gabriele Frongia, F&B manager dell’Hotel Plaza Lucchesi, per mantenere anche in tempo di quarantena i contatti ed i legami che da sempre connotano il mondo dei bar fiorentini.…

  • il disinfettante da bere

    Diremmo anche innovativa e non solo bella l’idea della Silvio Carta, azienda sarda di Zeddiani (OR): dalla sua distilleria è uscito Spirito 85° un disinfettante alimentare, naturale e… commestibile! La previsione di mesi difficili in cui sarà lento il ritorno alla normalità e i gesti comuni di un tempo diventeranno inusuali se non banditi per mesi, ha dato lo spunto giusto per un’idea probabilmente vincente. Come definito dalla proprietà: «un prodotto che possa essere di aiuto oggi e nel futuro,…

  • san francisco WSC 2020, risultati

    Si è svolta il 15 marzo 2020 scorso la San Francisco World Spirits Competition, challenge internazionale che influenza non poco il mercato statunitense.Una sessione condizionata dalla situazione di emergenza globale che però ha tirato le somme anche per il 2020 selezionando i distillati top presentati alla giuria. Nata venti anni fa e particolarmente incentrata sul whisky, oggi ha un occhio di riguardo anche per prodotti extraconfine. Concorso particolarmente oneroso a cui difficilmente partecipano i brand italiani ma che senza dubbio…

  • la riconversione delle distillerie

    Da settimane molte aziende italiane hanno cercato di fare fronte all’emergenza sanitaria ed economica convertendo le proprie produzioni verso presidi indispensabili per la sanità pubblica come, ad esempio, mascherine e guanti In questo contesto sono tante le distillerie stanno facendo la propria parte continuando l’attività produttiva a pieno regime per rifornire di importanti materie prime i settori farmaceutico e dei prodotti igienizzanti ed adottando i protocolli per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori dal possibile contagio e garantire la…

  • caffo punta altissimo

    E’ certamente uno dei Gruppi italiani che più si è distinto negli ultimi anni per investimenti e idee Caffo 1915, lo spirito di Calabria più famoso, si è posto più volte all’attenzione degli appassionati e dei consumatori con i suoi prodotti tipici ma anche con ideee di respiro ben più ampio All’acquisizione dell’antica distilleria Mangilli avvenuta lo scorso anno ha fatto seguito, in questo 2020 così difficile per la nota situazione emergenziale, quella dello storico Petrus Boonekamp rilevato dalla multinazionale…

  • assodistil: collaboriamo per emergenza Covid-19

    In questi momenti di emergenza da Covid-19, l’Associazione Nazionale Industriali Distillatori di Alcoli e Acquaviti AssoDistil si rende promotrice di un’iniziativa meritoria e congiunta insieme ad Alleanza Cooperative Agroalimentari Un invito diretto al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali e al Ministro Teresa Bellanova a dare l’ok sull’ipotesi di far destinare una parte delle giacenze di vino ad una distillazione volontaria da destinato alla produzione di igienizzanti Ricordiamo che la misura di distillazione è espressamente stabilita da regolamento (UE)…